Cerca inTutto Disco

martedì 23 maggio 2017

Sono aperte le iscrizioni per la 1^ edizione del concorso per Autori e Compositori di Canzoni "L'AUTORE - Il mestiere della musica" - promosso da Edizioni Curci, Officina della Musica e delle Parole in coll con Art&musica

     in collaborazione con

 

COMUNICATO STAMPA

 

Sono aperte le iscrizioni per la 1^ edizione

del concorso per Autori e Compositori di Canzoni

L’AUTORE - Il mestiere della musica

Promosso da

Edizioni Curci, Officina della Musica e delle Parole

In collaborazione con

Art&musica

 

in palio un contratto editoriale con Edizioni Curci

 

Il regolamento è scaricabile sul sito:

www.lautoreilmestieredellamusica.it

 

Edizioni Curci e Officina della Musica e delle Parole in collaborazione con Art&musica presentano la 1^ edizione del concorso per giovani autori e compositori di canzoni “L’AUTORE - Il mestiere della musica”, un’iniziativa che vuole offrire l’opportunità agli autori di tramutare il proprio talento in professione. Il primo classificato vincerà un contratto editoriale con Edizioni Curci per un anno, con l’opportunità di lavorare al fianco di grandi autori del “roster” della storica casa editoriale tra i quali Niccolò Agliardi e Luca Chiaravalli. 

 

L’AUTORE - Il mestiere della musica si svolge da Maggio ad Ottobre 2017 e consiste di una prima fase di selezioni on line, con l’invio del materiale attraverso il sito ufficiale ed una seconda che prevede, per gli autori selezionati, l’esecuzione live dei brani nell’arco di tre serate (due semifinali e una finale) che si svolgeranno a Milano il 9-10 e 11 Ottobre 2017. 

La partecipazione è gratuita con spese di vitto e alloggio per i partecipanti alle serate finali a carico dell’organizzazione.

 

Il bando con il regolamento completo è disponibile sul sito: www.lautoreilmestieredellamusica.it

Gli autori per iscriversi, dovranno inviare due brani inediti, entro il 31 luglio 2017, caricandoli nell’apposita sezione del sito, allegando il materiale richiesto e la scheda d’iscrizione debitamente compilata. Tutto il materiale ricevuto sarà ascoltato da una commissione artistica composta da Claudia Mescoli (General Manager Edizioni Curci), Alberto Salerno (Officina della Musica e delle Parole) e Andrea Zuppini (Art&musica).

 

La selezione andrà a individuare 16 semifinalisti che saranno invitati ad eseguire live i propri brani, in due audizioni che si terranno a Milano il 9 e 10 Ottobre 2017, di fronte a una giuria di qualità composta da componenti di rilievo nel panorama musicale italiano (che verrà comunicata a breve). Tra questi si decreteranno gli 8 finalisti che, nella serata finale dell’11 Ottobre, si contenderanno il titolo di vincitore.

 

“L’AUTORE - Il mestiere della musica” l’occasione per chi, non solo ama la musica, ma per chi vuole trasformare il proprio talento in una professione.

 

Per informazioni: email info@lautoreilmestieredellamusica.it

Tutti gli aggiornamenti sulla pagina FB ufficiale https://www.facebook.com/lautoreilmestieredellamusica/

Ufficio stampa: Elisabetta Galletta tel. 393 6833111 | email: egalletta@ultrapragency.com

 

 

 

EDIZIONI CURCI

Fondate nel 1860, le Edizioni Curci rappresentano una delle realtà indipendenti più importanti e rinomate nel panorama dell’editoria musicale Italiana e sono universalmente conosciute per aver dato voce alla tradizione di musica leggera e popolare in Italia con brani divenuti successi internazionali e senza tempo: Domenico Modugno, Giovanni D'Anzi, Pino Donaggio, Astor Piazzolla, Toto Cutugno, Giorgio Gaber, Vasco Rossi, Tiziano Ferro sono solo alcuni dei grandi nomi annoverati tra le fila delle Edizioni Curci, che da più di 150 anni si distinguono per l’intensa e sensibile capacità di cura dei propri autori.

La direzione Curci/Carosello è affidata al Dott. Alfredo Gramitto Ricci che ha saputo rinnovare l’azienda nel pieno rispetto della tradizione passata, reinterpretandola con taglio moderno grazie alla preziosa collaborazione dei suoi direttori generali: Claudia Mescoli per la sezione dedicata alla Musica Leggera e Dario Giovannini per l’etichetta Carosello Records.

Arricchito di anno in anno, il roster Curci vanta oggi autori e interpreti appartenenti ai più svariati generi: 

Pacifico, Maurizio Fabrizio, Niccolò Agliardi, Saverio Grandi, Luca Chiaravalli, Bungaro, Cesare Chiodo, Sandro Cerino, Andrea Bonomo, Gianluigi Fazio, Edwyn Roberts, Niccolò Bolchi, Saverio Principini, Massimiliano Pelan, Fabio De Martino, Chanty, Raige, Stefano Marletta, Levante in collaborazione con Metraton, Davide Simonetta e altri autori in collaborazione con Eclectic Music Group, Emis Killa, Diodato e Sick Luke.

Tra i più recenti traguardi l’acquisizione degli importanti cataloghi di Claudio Baglioni e Antonello Venditti e i successi sanremesi degli ultimi anni co-firmati da autori del roster Curci: il brano vincitore dell’edizione 2017 “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani, “Fatti bella per te” di Paola Turci, “Un giorno mi dirai” degli Stadio, “Fatti avanti amore” di Nek, secondo classificato nell’edizione 2015.

Alla fine degli anni Cinquanta nasce all’interno del gruppo l’etichetta discografica Carosello Records, una delle realtà indipendenti più importanti del panorama discografico italiano. Sempre al passo con i tempi e con uno sguardo innovativo, accoglie attualmente nel suo roster artisti di profilo quali Emis Killa, Skunk Anansie, Thegiornalisti, Levante, Yombe, Andreya Triana, Björk, Alessandro Casillo, Jarabe De Palo, John De Leo, Wrongonyou, Diodato, Federica Abbate, Santa Margaret,  Maruego e Sick Luke.

www.edizionicurci.it

https://www.facebook.com/curcimusicpublishing/

 

OFFICINA DELLA MUSICA E DELLE PAROLE

L'Officina della Musica e delle Parole si trova a Milano, è un luogo in cui gli autori di canzoni possono incontrarsi e sviluppare il loro talento. E’ prima di tutto un luogo dove autori, compositori e cantautori, possono incontrarsi ed eventualmente collaborare, ma soprattutto dove trovare un gruppo di professionisti del settore in grado di valutare le loro canzoni e aiutarli a migliorarle offrendo consigli utili sui testi, sulle melodie e sulle stesure.

La finalità della Officina è quella di fare scouting continuo in modo tale da creare un gruppo di autori di buon livello, che abbiano in questo modo la possibilità di crescere ed entrare nel mercato editoriale professionale.

www.officinamusica.it

 

ART&MUSICA

Il Centro di Formazione Musicale Art&musica è un’associazione culturale fondata dai musicisti Andrea Zuppini che, dopo molti anni di esperienza nel settore musicale, ha deciso di dare vita ad una realtà in grado di formare ed educare alla pratica di uno strumento persone di ogni età. Promuovere la cultura musicale, riconoscendo il grande valore che essa può avere nella società moderna.

Art&Musica ha due anime: la prima è votata alla didattica in ambito musicale, attività condotta direttamente dall’Associazione Culturale che ne porta il nome, la seconda orientata alla produzione musicale attraverso la stretta collaborazione con Soundworks Production con cui divide gli spazi lavorativi.
www.artemusicamilano.it

 

 

 

 

 

Pelledoca Milano: 25/5 I migliori anni 26/5 Exclusive Party, 28/5 D.I.T.E. (…)

Pelledoca Milano: 25/5 I migliori anni 26/5 Exclusive Party, 28/5 D.I.T.E. (…) 

Settimana completamente dedicata al divertimento al Pelledoca Milano, aperto ormai dal giovedì alla domenica per far prima mangiare e poi ballare chi ha voglia di far tardi al fresco. Giovedì 25 maggio il party è "I migliori anni" con Dj Peter K e Giancarlo Romano Voice. Chi ne ne ha voglia può farsi predire il futuro dall'Astrologa Aurora. La musica è anni '80 '90 e 2000. Venerdì 26 la squadra in console resta la stessa (Dj Peter K e Giancarlo Romano Voice) e c'è una bella sorpresa per le ragazze dai 20 ai 40 anni: ingresso e primo drink in omaggio per ognuna di loro. Si continua a ballare anche sabato 27 e domenica 28. Ogni sabato l'atmosfera è scatenata, spesso con dj guest e spettacoli mozzafiato. Mentre la nuova domenica "infernale" è D.I.T.E. La festa inizia alle 19 con intrattenimento e poi dj set urban (hip hop & reggaeton). 

Già definito poi il programma di un evento speciale di beneficenza prevista per mercoledì 31 maggio. Dalle 20:30 prende vita una cena benefica con sfida culinaria a squadre per aiutare la piccola Siria, una splendida cagnolina, una cucciola di 7 mesi, nata con gravi malformazioni ossee. Chi partecipa all'evento può aiutare a realizzare il suo sogno, che è correre! Menù: antipasto, due primi, dolce e bevande 20€ cad. E' una occasione per stare con gli amici ma anche per conoscere gente nuova, trascorrere una bella e divertente serata e … fare beneficenza. E' richiesta prenotazione entro il 28 Maggio al numero 392-6979754.  Rif. Barbara Piantanida Lippi. 

Pelledoca
Info e prenotazioni Tel 027560225
Viale forlanini 121 - Milano


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


26/05 Opening Life Summer Club - Rovetta (BG) con IvaniX e Luciano Bombardieri

26/05 Opening Life Summer Club - Rovetta (BG) con IvaniX e Luciano Bombardieri 

L'atmosfera inizia a farsi calda: questa è la settimana dell'apertura di Life Club, la bella discoteca giardino di Rovetta (BG). Il locale infatti riapre per la stagione estiva 2017 venerdì 26 maggio. Al mixer ci sono due protagonisti della vita notturna bergamasca e non solo, ovvero Luciano Bombardieri ed IvaniX. Qualche notte fa, il 21 maggio, il locale ha ospitato anche la Pink Night, in occasione del passaggio da Rovetta del Giro d'Italia, ma il vero evento, quello atteso da molti è quello del 26 maggio, in collaborazione tra l'altro con Cocò Clubbing e Baila ConMigo. Piacevoli pure i prezzi: le ragazze pagano solo un euro se entrano dalle 00.15 fino all'1.00, poi speciali riduzioni per chi entra in lista.

Come dicevamo, di qualità in console al Life Club di Rovetta (BG) il 26 maggio ce n'è eccome. Ivan Bendotti aka IvaniX, dj, Producer & Remixer, nasce a Clusone (BG) il 30 ottobre 1977.  Dal 2004 fa parte della scuderia di Radio Viva FM e tra le sue tante produzioni discografiche spiccano "Trillionaire" e "Dirty Pop Porno". In entrambe spicca la voce di Anja J, nella seconda c'è anche la collaborazione attiva degli interpreti originali del brano "Pop Porno", Il Genio. Capace di coinvolgere il pubblico anche col microfono oltre che con la musica, IvaniX crede che il sorriso sia un modo sano ed economico per migliorare la propria vita e quella degli altri… Ama "giocare con la musica" utilizzando nei suoi dj set ogni tipo di supporto dal vinile alle più moderne tecnologie digitali. IvaniX è esibito in molti dei top club italiani, alla WMC di Miami, a Pag in Croazia e a Cannes in alcuni party legati a Fashion Tv.  

Luciano Bombardieri cresce professionalmente all'inizio degli anni '90, quando le influenze della decade precedente sono ancora fortissime, la musica del momento è più che mai in fermento e la disco dei Seventies è già incastonata come un diamante nel firmamento della musica. In questo contesto LB trova subito la sua direzione, spingendo la propria ricerca al di là degli standards della party music ed aggiungendo al suo bagaglio suoni Funk, Soul, R'n'B e Hip Hop. Il risultato è sorprendente: non esiste situazione che possa sottrarsi al groove dei mix di LB. A testimonianza del suo talento possiamo chiamare in causa il K-Bar di Chelsea oppure lo ZETA Bar di ParkLane a Londra, punti di riferimento della nightlife d'oltremanica più sofisticata. Eclettismo e personalità: prendete questi due elementi, metteteli dietro ad una console e state a guardare cosa succede.


26/05 Opening Life Summer Club - Rovetta (BG)

Life Club - via Vogno 7 | Rovetta | BG - infoline 3355847474




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


lunedì 22 maggio 2017

Jay Santos - Venus: il video è su YouTube

Jay Santos - Venus: il video è su YouTube

Jay Santos, la star di "Caliente" (120 milioni di views) ha da poco presentato il suo nuovo singolo "Venus" (Envi Music / Sony Music Spain. Il brano è già disponibile sui web store musicali. Dal 22 maggio 2017 il brano è finalmente disponibile anche come video ufficiale su YouTube a questo indirizzo: https://youtu.be/UG1ozN1DkCk.

Numeri importanti per Jay Santos, originario di Bogotà (Colombia), classe '88. Con oltre 200 spettacoli in tutto il mondo, Jay Santos è considerato l'artista latino numero uno in Europa. A 11 anni decide di trasferirsi a Roma, in Italia, dove impara a suonare il pianoforte, la chitarra e la batteria. La sua carriera arriva ad una svolta nel 2012. Jay fa il suo debutto insieme a Jose De Rico e Henry Mendez, con il singolo "Noche de Estrellas" edito da Roster Musica, una canzone che immediatamente va a posizionarsi nella parte alta della classifica dei singoli più venduti in Spagna e, ad oggi, disco d'oro e oltre 20 milioni di visualizzazioni su YouTube. Ma è nel 2013 che l'artista colombiano conquista il mercato con l'hit mondiale "Caliente" (il 7 novembre 2016 FIMI ha certificato il Disco D'oro in Italia), suo primo singolo da solista, pubblicato dalla società Blanco y Negro: in meno di un mese diventa il video più visto su Tuenti, numero uno su iTunes in Spagna, e "Summer Song" in Francia, Svizzera, Belgio, Italia e Cile. Attualmente ha oltre 60 milioni di visualizzazioni su Youtube. Il suo singolo per l'estate 2017 è "Venus" (https://youtu.be/UG1ozN1DkCk).

Jay Santos - Venus su YouTube


Jay Santos, i concerti

12 maggio - Olbia 
13 maggio  - May Rush Hour Club - Germany
19 maggio - O2 Academy Islington - London
10 giugno - Xica Loca - Sassari (Piazzale Segno)
21 giugno – Colombe – Fetes de La Musique
23 giugno – Spagna – Villalba Dj Festi
24 giugno – Brig - Svizzera – Wallis Event 
9 luglio - Aqualandia - Jesolo (VE)
11 luglio - Civitanova Marche 
13 luglio - Milan Latin Festival
5 agosto - Beach Club - Forte dei Marmi

Nikita #Costez Summerclub - Grumello (BG): 26/5 Pio e Amedeo 27/5 Geo from Hell, 1/6 Vida Loca

Nikita #Costez Summerclub - Grumello (BG): 26/5 Pio e Amedeo 27/5 Geo from Hell, 1/6 Vida Loca 

Tra le fine di maggio e l'inizio di giugno 2017 al Nikita #Costez Summerclub - Grumello / Telgate (BG) prendono vita tre party scatenati. Il comune denominatore è la qualità musicale, decisamente alta.

Venerdì 26 maggio al mixer infatti c'è Mauro Ferrucci, storico dj italiano che è di casa a Ibiza, anzi al Blue Marlin, uno dei locali più esclusivi dell'isola. Sul palco ad animare la serata invece vanno Pio e Amedeo, scatenati comici pugliesi che in questo periodo sono protagonisti di Emigratis 2, uno dei pochi show tv in grado di fare tendenza. Ecco come si presentano su Facebook: "all'anagrafe Pio D'Antini e Amedeo Grieco, nati in un bollente agosto, il mese dei fichi d'altronde, il mese delle angurie gelate mangiate sulla spiaggia con i noccioli che scivolano sui gomiti... insomma... era il 1983 rispettivamente, Pio il 25 e Amedeo il 20, a Foggia, la Miami del sud, dove siamo stati 2 giorni nella stessa stanza del reparto maternità? e anche se questa storia può sembrare finta abbiamo le prove per dimostrare il contrario"… 

Sabato 27 maggio 2017 invece al mixer arriva il bravissimo Geo From Hell. Vincitore qualche anno fa di Top Dj, unico talent show al mondo dedicato ai dj, Andrea Georgiou aka Geo From Hell, è dj producer italiano di origini greche. Quando è in console propone una miscela esplosiva di electro e sintetizzatori analogici ed una una tecnica di tutto rispetto. Nel 2011 si è esibito al  festival più famoso del mondo, il Tomorrowland,  dove ha condiviso il Versuz Stage con Sharam, Joachim Garraud, John Dahlback e Hardwell. Nel 2012 ha fondato la sua etichetta discografica, la Hell Records. Le sue produzioni vengono regolarmente suonate nei festival e nei club di tutto il mondo. Geo From Hell è poi sound designer per alcuni famosi brand fashion. DJ Mag lo ha definito "dancefloor destroyer".

Chiudiamo col party già molto atteso dell'1 giugno, un prefestivo, quando al Costez torna il party Vida Loca. Lo staff Vida Loca, uno dei party Urban pop (hip hop, rnb e reggaeton= (in una parola urban) di riferimento in Italia e non solo nelle prossime settimane continua a far ballare forte mezza Italia. Tra le collaborazioni già annunciate per l'estate 2017 ce n'è una già annunciata. Vida Loca ogni domenica d'estate farà ballare la Villa delle Rose di Riccione, uno dei locali più importanti e di maggiore successo in Riviera Adriatica. L'impatto scenografico della festa è ormai vicino quello dei party ibizenchi più teatrali e mozzafiato: costumi scenici di impressionante bellezza , immensi cubi che danno una nuova atmosfera alle location, all'ingresso un tunnel in cui perdersi dentro al ritmo. 

Hotel Costez - #Costez
info e prenotazioni: 3335227902

Nikita #Costez - Grumello del Monte (BG)
via dei Morenghi 2  A4: Grumello Telgate (il locale è ben visibile dell'autostrarda, di fronte al centro commerciale Conad)




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Villa dell’Ulivo by #LovatelliTravel, a Campomarino di Taranto… per vivere in Puglia come le star


Villa dell'Ulivo by #LovatelliTravel, a Campomarino di Taranto… per vivere in Puglia come le star

Chiamarlo Bed and Breakfast è veramente riduttivo….. Dotato di 3 mini appartamenti e 2 mini suite, tutti con bagno indipendente e angolo cottura, villa immersa nel verde, dispone di una piscina design. La struttura si trova a 800 metri dall'incantevole mare di Campomarino di Taranto.

Villa dell'Ulivo, solo per adulti etero friendly, è una location perfetta per momenti di relax e per vivere al meglio la natura, e il mare. Stanze dotate di tutti i comfort con ingresso indipendente. Qui sarete coccolati con Brunch Americano preparato dallo chef delle star internazionali, ma pugliese doc, che puo' organizzare per i gruppi anche lezioni di cucina. Piscina elettrolitica nera black pool-il cloro non ci piace, rovina la pelle, qui è acqua salata!

Famosa Spiaggia D'Ayala gay friendly, un angolo incontaminato, detta anche Spiaggia del Conte. Tra gli stabilimenti di alto livello, anche Posto Nove, completamente immerso nella macchia mediterranea, tra ginepri, acacie, tamerici e dune di sabbia. Vasta scelta dal privato al pubblico. Da settembre inaugureremo anche una nuova struttura per mostre, matrimoni, corsi di cucina, team building, corporation party, video, servizi fotografi, spot, film, fiction… 

#LOVATELLITRAVEL, LA PRIVACY E' IL NOSTRO CLAIM! Keep in touch with me!
Se siete interessati contattatemi via mail : francesca.lovatellic@me.com
Giugno, Luglio e agosto posti in esclusive per #lovatellitravel
Su Facebook: villa dell'ulivo maruggio
Special Prize only with Lovatelli!
Solo #LovatelliTravel
 

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Il 16 giugno esce Bitterpop, l’album d’esordio de La Canaglia



Uscirà il 16 giugno 2017 l’album d’esordio de ‘La Canaglia’ dal titolo ‘Bitterpop’.

La Canaglia è un progetto cantautorale che si pone l’obiettivo di esprimersi attraverso i mezzi della moderna canzone pop utilizzando però moduli originali e talvolta malinconici, con un’attenzione particolare alla scrittura dei testi. Il progetto nasce nel 2013 a Firenze dove, insieme ad altre realtà fiorentine, fondano l’associazione ‘Fiore sul Vulcano’, che condivide con il gruppo la volontà di risvegliare in città la passione verso lo spettacolo live, verso la canzone italiana e verso un ascolto consapevole e mai passivo. Bitterpop è un disco composto da 10 brani il cui minimo comune denominatore risulta essere un'attitudine malinconica unita a sonorità che spaziano dal rock al pop. Il titolo dell'album vuole richiamare l'atmosfera dolce-amara di certi brani e dare un'indicazione sullo stile comune a tutti questi, dove all'influenza di cantautori come Ciampi, Tenco e De Gregori, si uniscono tonalità musicali vicine alle prove più originali della scena pop italiana e del rock anni Sessanta. In Bitterpop sono presenti canzoni costruite come bozzetti impressionistici che cercano di catturare l'anima dell'epoca o della città che descrivono, altre invece sono dedicate a dare un'istantanea della contemporaneità sia politica che sociale, altre ancora parlano semplicemente dell’amore, in tutte le sue forme.

La leggerezza di certe sonorità vuole porsi come contrasto alla descrizione di una civiltà che gira su sé stessa per tornare alle stesse cattive abitudini’.

Il primo singolo estratto dal disco è Le Canzoni Tristi, uno degli ultimi brani ad entrare nell'album e forse quello che meglio rappresenta l'identità del progetto e del disco stesso.

La canzone nasce da un'immagine che ci ispirava molta serenità: sciami di ragazze che tornano a casa dopo una serata insieme’.

Da qui, l’interessante tentativo (ripreso anche nel videoclip che accompagna il singolo) di calarsi nell'universo femminile, provando a cogliere i discorsi, i sorrisi e gli sguardi d'intesa che spesso sfuggono o si nascondono alla comprensione del maschio. Inevitabilmente il punto di vista non può essere che maschile, ma i ragazzi si sono divertiti ad immaginare un gruppo di amiche sulla via di casa che scansano gli sguardi impertinenti degli uomini, che parlano sognando amori passati e possibili, che cantano insieme una canzone.

A questo punto abbiamo fatto nostro un consiglio che ci hanno dato spesso: scrivete meno canzoni tristi. Pungolati, abbiamo pensato che anche le canzoni tristi si possono cantare a squarciagola, in coro, nei (purtroppo) sempre più rari momenti di condivisione reale di emozioni, proprio come farebbe un gruppo di amiche in macchina o a passeggio per le strade del centro’.

Quelle canzoni tristi che forse sono le sole che riescono a rimanerci attaccate addosso, a fare affiorare i nostri sentimenti più reconditi, i nostri ricordi più cari.

CREDITS ALBUM:
Registrato da Marco Carnesecchi all’Under Roof di Sesto Fiorentino (FI);
batterie registrate da Daniele Bao al Parsifal Studio di Sesto Fiorentino (FI).
Mix e Mastering: Massimo Barbieri presso Under Roof di Sesto Fiorentino (FI).Progettazione grafica/Artwork: Giulio Noccesi.Foto: Tommaso Ferrara.


TRACKLIST:
1) Bohéme2) Le Forme3) Le Canzoni Tristi4) Tardavera5) Segnali Invisibili6) Pazienza7) Magnetite8) Orfani di Guerre9) Centrali di Coincidenze (feat. LEFEBO)10) La Rambla

LINE UP:
Michelangelo Goriupp: voce, pianoforte.Lorenzo Ferrara: chitarre.Daniele Bernabò: batteria.

domenica 21 maggio 2017

Xander Ace - "Give It Up"

Xander Ace - "Give It Up"

"Give It Up", il nuovo singolo del dj producer italiano Xander Ace, esce il 26 maggio 2017 su Jango Music. Classe '91, all'anagrafe Alessandro Mantelli, è uno dei nomi più interessanti tra le nuove leve della dance di casa nostra. Il video della canzone è partito piuttosto bene, su You Tube viaggia verso le 20mila visualizzazioni. Il brano è Future Bass ed è caratterizzato da cantato che tocca il cuore, suoni intensi, grande melodia e tanta atmosfera. "Nasce dall'amore verso il mare, dalle vibrazioni che trasmette. Ho cercato di ricrearle, con l'intento di farle ascoltare e di emozionare chi è in pista", spiega Xander Ace. Produce dal 2012, prima ha utilizzato lo pseudonimo Alex Noise, successivamente ha scelto il nome attuale. "Il testo - continua -  è molto ricercato, mi piace l'idea di lasciare qualcosa a chi ascolta. E di poter utilizzare la mia musica come strumento di condivisione e dedica". Ispirato dal suono dei festival e dalla progressive house, ama creare combinazioni a cavallo tra EDM e rock e suoi miti del mixer sono Hardwell, Skrillex, Nicky Romero o Tujamo. Che sia anche un fan del rock lo si evince dando un occhio al suo Soundcloud, dove pubblica spesso originali remix di successi rock epocali di band come The Offspring o Linkin Park. 

Xander Ace - Give It Up:

https://youtu.be/Dob-vi8Y8gw

www.facebook.com/xanderacemusic/

https://soundcloud.com/xanderace/tracks


Diffuso da ltc x KUMUSIC





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


venerdì 19 maggio 2017

DIEGO ESPOSITO “VECCHIO ELIPORTO” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “..È PIÙ COMODO SE DORMI DA ME”



Un luogo metaforico attraverso cui poter osservare il mondo esterno e poter coltivare quello interiore, viene raccontato in musica da un cantautorato pop che fa divertire e riflettere allo stesso tempo.

Una storia a sé. Un vecchio eliporto che fa da scenario a riflessioni e avventure, e da dove l’autore osserva una società colma di farneticazioni. Un luogo dove ballare, in cui forse scappare, da recuperare. L’eliporto è una metafora di quello spazio interiore che fa da punto di osservazione di un'epoca inquadrata fra cliché e “bla bla bla”.





Il pezzo è contenuto nell’album "..è più comodo se dormi da me" realizzato con la collaborazione e direzione artistica del cantautore ligure Zibba.

DICONO DI LUI

«Colpisce nel segno la voce di Esposito, appena graffiata ma sicura ed intonata che sa fare benissimo il mestiere di narratore, impegnata in testi assai poco scontati e ben gestiti tra rime, metriche e melodice […] c’è semplicità in questo lavoro, c’è gusto per la scrittura e ci sono idee fresche che sanno come far bella e fascinosa la forma alle canzoni». Gianluca Clerici – RaroPiù

«Un disco sincero, scritto con personalità acustica e strumenti veri […] Diego Esposito è una realtà da tenere sotto controllo». Fabio Fiume – All Music Italia

«Un pop leggerissimo, quasi vellutato, dai suoni spesso acustici, accomodanti e mai spigolosi […] un esordio sicuramente ricco di efficacia e di maturità che non cerca la rivoluzione in alcuna misura ma sa farsi grande con la semplicità». Alba Cosentino – FullSong

«Dietro le melodie ed il suono assai pulito e composto ci sono testi assai impegnativi, per niente appesantiti da un linguaggio altisonante e ricercato […] sottile di intelligenza ed attento ai messaggi da lasciare». Blog della Musica

«Questo disco ci sembra proprio maturo e di bellissimo impatto, freschissimo e sulla buona strada di quale personalità mettere in scena». LoudVision

«Un cantautore che con le parole ci sa fare e le sceglie con cura […] le sa lasciare sospese e ricche di emozione». Paolo Polidoro – Musicalnews

«Bella la voce graffiata appena, bellissimi i testi – semplici e mai presuntuosi – belle le melodie che sono popolari in senso attuale del termine. Bello insomma il risultato […] Diego Esposito fa del sano pop, acustico, semplice, trasparente e privo di computer ossessivi». Marco Vittoria – VentoNuovo

«Potremmo definirlo come uno dei nuovi talenti della canzone d’autore italiana, ricco di ispirazione e di radici forti a cui appigliarsi per fare sicura e bella la sua musica». ExitWell

«Suoni importanti per testi sensibilmente curati in un sound pulitissimo e decisamente italiano». Radio Tweet Italia

«Questo disco ci regala 9 inediti di musica leggera italiana raffinata e conservatrice, classico pop dai suoni rilassati e incisi con colori di pastello». Box Musica

«Un lavoro bellissimo, di bellissimo pop d’autore, con suoni caldi e ben cesellati, una produzione assolutamente di livello, coerente e pulita». Paolo Tocco – DeaPress

«Canzoni d’autore leggere e ricche di un suono normale […] un drumming pop dritto e sicuro, trame di chitarre acustiche ed elettriche assai regolari, suoni decisi, italianissimi, precisi sul battere e puliti nelle code». Luciano Di Michele – Free Sound Magazine

«Semplice. Sincero. Pulito. Onesto. Coerente. […] Diego Esposito ci sa fare, come cantante e come scrittore». Alessandro Riva – Music Letter

«Un album sincero che saprà conquistarvi sin dal primo ascolto». Vanni Versini – Onda Musicale

Etichetta: Rusty Records

BIO

Cantautore classe 1986, toscano per caso, i genitori campani partirono da Napoli in cerca di un futuro e si fermarono per casualità a Castelfiorentino, dal quale non se ne sono più andati. Nel 2006 Diego si trasferisce da Milano iscrivendosi e diplomandosi al MAS (music - arts & show), si rende conto più chiaramente della sua inclinazione autorale, approfondisce lo studio della chitarra, pianoforte e tecnica vocale. La sua scrittura è zucchero e limone fra i denti, agrodolce e genuina, come i gesti di un tempo, come quando con un sorriso si chiedeva il pane al vicino. Un linguaggio efficace e semplice, pieno di guizzi freschi che ne contaminano l'essenza, ama riscoprire la qualità e la bellezza di una certa melodia italiana, cosa che il nostro panorama musicale ad oggi forse ha perso. Traduce in musica le sue esperienze e le sue influenze che vanno da Lucio Dalla a Damien Rice, dal sole della Toscana, a illusioni di indipendenza delle grigie periferie milanesi, e di quel tutto e tanto altro che a ognuno di noi passa per la vita. Da anni si esibisce quotidianamente live in piccole-medi contesti, finalista più volte a Musicultura e Sanremo Lab collabora in qualità di autore con Paolo Lagosta e Lenny De Luca presso lo studio Lagosta Bross.
Menzioni speciali:
-Finalista alle home-visit nella squadra di Elio in XFACTOR 2015
-Finalista al “Premio De André 2015”
-Nel dicembre 2015 viene invitato in Cina dall’ambasciata Italiana, durante un gemellaggio ufficiale a rappresentare il nuovo ca-Nel 2016 porta a termine con successo la sua campagna di crowdfunding sulla piattaforma di MUSICRAISER per autofinanziarsi il suo EP.
-Durante la realizzazione del suo primo album, conosce il cantautore Zibba, che colpito dal suo lavoro, decide di collaborare alla realizzazione dell'album offrendo la sua collaborazione\direzione artistica e facendogli aprire gli ultimi concerti del suo tour.
Il 2016 è l’anno del suo primo album "..è più comodo se dormi da me" prodotto dall’etichetta milanese Rusty Records.



Contatti e social

Etichetta Rusty Records: artisti@rustyrecords.net


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI