Cerca inTutto Disco

venerdì 12 maggio 2017

Il rapper Ludacris protagonista di "My Houzz"

Festa della mamma: 
Ludacris sorprende la mamma rinnovandole casa nel nuovo episodio di "My Houzz"


Milano, 12 maggio 2017 – Houzz - la piattaforma online leader mondiale nell'arredamento, progettazione e ristrutturazione d'interni e d'esterni - presenta il nuovo episodio di "My Houzz": la serie video che segue alcuni personaggi famosi nella ristrutturazione della casa di una persona a loro cara attraverso l'utilizzo della piattaforma Houzz.

In occasione della festa della mamma, la nuova puntata mostra il famoso rapper e attore statunitense Chris Bridges - alias Ludacris - rimettere segretamente a nuovo la casa della mamma Roberta ad Atlanta (Georgia). L'episodio è disponibile su www.houzz.it/myhouzz. 

Roberta vive nella casa acquistata da Chris quando raggiunse il successo come rapper. Roberta ha cercato di sistemare l'abitazione, ma molte stanze continuavano a riflettere lo stile di Chris. Lavorando insieme a un interior designer della Community di Houzz basato ad Atlanta, Ludacris e la moglie Eudoxie hanno trasformato quella che una volta era la casa di Chris nella casa di Roberta, utilizzando tutti gli strumenti offerti dalla piattaforma Houzz.

"Houzz mi ha aiutato a ripagare mia madre nel modo più straordinario. I miei genitori mi hanno insegnato il lavoro duro e la dedizione, solo grazie a loro sono diventato l'uomo che sono oggi. Questa sorpresa è un modo per ringraziarla per tutto quello che ha fatto per me", ha dichiarato Chris "Ludacris" Bridges.

"Con Houzz ho trasformato la mia vecchia casa nella nuova casa di mia mamma, in modo davvero molto semplice: sulla piattaforma ho trovato un interior designer molto professionale ad Atlanta, insieme a mia moglie ho scelto gli arredi che sapevo sarebbero piaciuti a mia madre e che l'interior designer ha saputo inserire in un progetto armonioso e completo. Ogni figlio farebbe di tutto pur di far felice la propria mamma, e io adesso mi sento un passo più vicino a questo obiettivo!".

Oltre a scoprire l'intera storia di Ludacris, è possibile consultare il suo Ideabook su Houzz per scoprire cosa l'ha ispirato nel realizzare il progetto e come, in tutto questo, abbia contribuito anche la Community di Houzz. 

Gli episodi precedenti hanno visto come protagonisti Ashton Kutcher, Mila Kunis e Kristen Bell.
La serie "My Houzz" è stata realizzata da Shed Media e prodotta da Ashton Kutcher, Pam Healey, John Hesling, Bill Gaudsmith e Dan Pierson.



A proposito di Houzz
Houzz è la piattaforma online leader mondiale nella ristrutturazione e nel design che fornisce agli utenti tutto ciò che hanno bisogno per migliorare la propria casa da web o da mobile.
Dal rinnovo di una piccola stanza alla costruzione di una casa su misura, Houzz mette in contatto milioni di proprietari di case e appassionati di design con professionisti per la casa in tutto il paese e in tutto il mondo.
Con il più grande database globale di progettazione e design, e una comunità in fermento in grado di sfruttare al meglio la tecnologia, Houzz è il modo più semplice per trovare l'ispirazione, ricevere consigli e contattare i professionisti per trasformare la casa dei propri sogni in realtà.
Con sede principale a Palo Alto, Houzz ha uffici internazionali a Londra, Berlino, Sydney, Mosca, Bangalore e Tokyo. Houzz e il logo sono registrati a livello internazionale da Houzz Inc. 

A proposito di Shed Media
Shed Media è una divisione della Warner Bros. È un canale televisivo alternativo e spontaneo sotto la guida di Mike Darnell. Affermatosi come una delle società media più produttive d'America, lo studio vanta una nutrita lista di serie vincitrici di Emmy® Award e un portfolio diversificato di format senza copione divulgati attraverso diversi network e via cavo. Tra le serie prodotta da Shed Media annoverano "First Dates" per la NBC, "Basketball Wives" per VH1, "Long Lost Family" e "Who Do You Think You Are?" per TLC, e "The Real Housewives of New York City" per Bravo. 


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI