CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Musica e Discografia

Cerca nel blog

sabato 28 febbraio 2015

Samsara Beach Gallipoli (Le): Yes alla tua Estate Infinita, che inizia il 29/3, mentre continua il tour in tutta Italia

Samsara Beach Gallipoli (Le): Yes alla tua Estate Infinita, che inizia il 29/3, mentre continua il tour in tutta Italia

Il nuovo spot Samsara Beach è finalmente disponibile sul canale YouTube della spiaggia più caliente e fashion del pianeta ( http://youtu.be/91C539-lQU4 ). 5 minuti e 35 secondi di emozioni che iniziano piano piano e poi fanno scatenare al ritmo di un'altra estate da vivere e che al Samsara Beach di Gallipoli (LE) inizia presto, il 29 marzo. Anzi, grazie ad un tour infinito che porta lo staff in giro per l'Italia, praticamente non finisce mai. Alla fine del video i dj guest dell'estate 2014 raccontano le loro emozioni, ma sono le stesse di chiunque frequenti la spiaggia di Gallipoli (LE). Lo slogan è semplice: Yes, ovvero si, alla tua estate infinita.Ecco tutte le date Samsara aggiornate al 28 febbraio 2015.


TOUR - 28|02 SHED CLUB - BUSTO ARSIZIO (VARESE)
TOUR - 05|03 AKUA KETA - PISA
TOUR - 14|03 CIRCUS - BRESCIA
TOUR - 21|03 COUNTRY - BASTIA UMBRA (PERUGIA)
29.03 SAMSARA OPEN - Gallipoli LE
05.04 PASQUA BAR ITALIA - Gallipoli LE
06.04 MEGA PASQUETTA D'ITALIA - Gallipoli LE
TOUR - 11|04 SUBWAY - VITERBO
TOUR - 18|04 DEMODE' - MODUGNO (BARI) info tour: tour@samsarabeach.it +393281154455

Samsara Beach è la spiaggia più hot del Salento, ovvero dell'universo (isole comprese. E' la meta scelta per vacanze da sogno da chi per tutto l'anno lavora e studia col solo scopo di arrivare qui e toccare il cielo con un dito. La ricetta dei giorni e delle notti perfette di questa Beach Sensation è semplicissima: staff, dj e ospiti sorridono, vogliono godersi l'atmosfera di festa che si respira solo qui.

ENGLISH /// Samsara Beach Gallipoli (Le): Yes to your endless summer, that begins on 29/3 @ Gallipoli and stays on tour all around Italy  /// At http://youtu.be/91C539-lQU4 you can take a look at the brand new spot of Samsara Beach, the fantastic beach club of Gallipoli. The staff is on tour too, but its summer begins early, on 29/3. Samsara Beach Gallipoli (LE), in the beautiful Salento, in the South of Italy, is simply the hottest beach on Earth. The music is fantastic, the sea and the sand hot even during Springtime. If you are in Puglia, don't miss the Sunday Afternoon parties by the sea. If you are in Italy take a look at the calendar of Samsara On Tour and Samsara House.  www.samsarabeach.itwww.facebook.com/samsarabeach 
+
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). check our clubbing blog www.alladiscoteca.com
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░

venerdì 27 febbraio 2015

DUE NOTE MISS, PREMIERANNO LA MISS REGINETTA 2015, CON UN GIOIELLO ZOPPINI.


DUE NOTE MISS, PREMIERANNO LA MISS REGINETTA 2015, CON UN GIOIELLO ZOPPINI.

Nadia Bengala e Arianna David hanno già presenziato alle precedenti edizioni e il Patron Devis Paganelli, le vuole ancora affinché premino la Miss Reginetta d'Italia 2015, con il Diadema Ufficiale, creazione esclusiva di ZOPPINI realizzato artigianalmente dai Maestri Orafi aretini con Materiali di Alta Qualità, Struttura in Bronzo, Bagno Galvanico Rodio, Zirconi Swarovsk Crystal e Light Sapphire. ZOPPINI è diventato infatti per questa edizione, uno dei big supporter del concorso.

Il concorso Miss Reginetta è ormai da qualche anno definito da TGOCOM Mediaset, il concorso più seguito dai VIP, con il record di oltre 150 tappe realizzate ogni anno in tutta la penisola, grazie all'iscrizione e partecipazione di oltre 3000 candidate gareggiano per il titolo attualmente di Giorgia Ariu, Miss Reginetta d'Italia 2014.

Le indiscrezioni ancora non lasciano trapelare dove si terrà la finalissima, che sembrerebbe essere stata definita in una importantissima location in occasione di un altro evento internazionale. La conduzione nell'edizione 2015, sarà condotta quasi sicuramente a sei mani, con un conduttore maschile e due femminili. I nomi sono ancora segretissimi.
E' già presente nella lista delle finaliste, il nome di Arianna Pastine, che ha ottenuto il diritto e il privilegio di evitare tante altre selezioni, avendo vinto la fascia ambitissima Miss Reginetta Sanremo 2015, in occasione del Festival, alla presenza dei Dear Jack che con lei hanno condiviso la premiazione e la serata di festeggiamenti nella prestigiosa location Areastile dell'Hotel Royal.

Si parte ora con le selezioni, per le altre 49 finaliste, i cui nomi verranno resi noti a fine agosto.

Press Miss Reginetta d'Italia

ARE COMMUNICATION - ARE SRL
Comunichiamo con le nostre "visioni"

ltc lorenzo tiezzi comunicazione www.lorenzotiezzi.it per Are Communication

Via Cesare Cantù 51 - 47890 San Marino ( RSM )
Tel.0549-80.3030 Fax.0541-4807145 RSMCOE21625

Accreditato al n.1012 del CIP
Coordinamento Italiano Professionisti della Moda e dello Spettacolo



Fabio Giachino Trio: esce il nuovo album. Con "Blazar" un'esplosione di energia.

Fabio Giachino Trio: esce il nuovo album. 

Con "Blazar" un'esplosione di energia. 

E' uscito il nuovo album del pluripremiato trio torinese guidato dal pianista Fabio Giachino e formato con il contrabbassista Davide Liberti e il batterista Ruben Bellavia. Prodotto e edito da Abeat Records, è stato presentato in anteprima a Bruxelles per rappresentare la città di Torino in occasione dell'EXPO-TO e dell'Expo 2015 di Milano

​ ​

E' uscito "Blazar", il nuovo e terzo album del Fabio Giachino trio, una grande formazione che sta facendo sempre più parlare di sé e che si è affermata nel panorama italiano raccogliendo importanti riconoscimenti.


Guidato dal pianista Fabio Giachino, insieme al contrabbassista Davide Liberti e al batterista Ruben Bellavia, il trio con "Blazar" firma il suo terzo lavoro, prodotto ed edito da Abeat Records, che segue i precedenti "Jumble up" (2014) e "Introducing Myself" (feat. Rosario Giuliani, 2012).


In collaborazione con il Torino Jazz Festival, l'album è stato presentato in anteprima a Bruxelles presso l'Istituto Italiano di Cultura per rappresentare la città di Torino in occasione dell'EXPO-TO e dell'Expo 2015 di Milano. Il titolo dell'album richiama la passione di Giachino per l'astronomia: tecnicamente, il termine blazar siginifica "blazing quasi-stellar object", indicando un fenomeno energetico molto potente che ben rappresenta il carisma dirompente del trio e della sua musica, che sarà portata in tour nel 2015 toccando diverse città italiane.



Il trombettista Fabrizio Bosso, nelle note di copertina:
"Ho conosciuto Fabio qualche anno fa suonando come ospite del quartetto JAZZ ACCIDENT e, fin da subito, ho capito che stava nascendo un grande talento. Credo che i progressi che ha fatto in questi ultimi anni siano veramente notevoli, lo dimostra questo riuscitissimo lavoro BLAZAR, un disco che strizza l'occhio al jazz newyorkese, ma senza tralasciare la vena melodico-mediterranea che contraddistingue i jazzisti italiani in tutto il mondo. In quanto alla tecnica questo musicista non ha nulla da invidiare ai migliori pianisti della scena jazz internazionale, coadiuvato da una ritmica sempre pronta ad assecondare i suoi input musicali."


Dei nove brani presenti nel disco, otto composizioni originali di Giachino e un arrangiamento reggae di "In the wee small of the morning" di D. Mann e B. Hilliard.


Fabio Giachino "Credo in questo terzo album si sia delineata maggiormente la via che abbiamo intrapreso in questi anni, la coesistenza di differenti influenze stilistiche legate dall'amore comune per lo swing e il beat più incalzante ma, con una maggior ariosità all'interno delle composizioni ed un'attenzione maggiore alla melodia e alla forma. "BLAZAR" è proprio questo, in scienze viene definito come una sorgente altamente energetica e supercompatta, uno dei più violenti fenomeni dell'universo, ed è così che amo vedere il mio gruppo e la nostra musica: energica, violenta, ma anche dolce e delicata...e che magari faccia anche ballare, come il jazz faceva agli inizi del '900!"


Nato ad Alba e trasferitosi successivamente a Torino, Fabio Giachino è un talento inarrestabile. Seppur giovanissimo ha collaborato con grandi artisti come Dave Liebman, Furio Di Castri, Fabrizio Bosso, Rosario Giuliani, Emanuele Cisi, Maurizio Giammarco, Dino Piana,  Aldo Zunino, Dusco Goycovitch, Javier Girotto, Miroslav Vitous esibendosi anche in Francia, Svizzera, Inghilterra, Repubblica Ceca, Polonia, Turchia, Romania, Canada, U.S.A. 


Negli anni è stato insignito di importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale: il "Premio Internazionale Massimo Urbani 2011", il "Premio Nazionale Chicco Bettinardi 2011" e il Red Award "Revelation of the year 2011" JazzUp channel; inoltre, nel 2011, 2012 e 2013 è stato votato tra i primi 10 pianisti italiani secondo il referendum "JAZZIT Awards" indetto dalla redazione della rivista JAZZIT.


Con il Fabio Giachino Trio ha ottenuto il Premio Speciale come "BEST BAND" al "Bucharest International Competition 2014", il premio "Fara Music Jazz Live 2012" (sia come miglior solista che come miglior gruppo), il premio "Barga Jazz Contest 2012" ed il "Premio Carrarese Padova Porsche Festival 2011".


LINK

www.fabiogiachino.com

"Blazar" album promo: https://www.youtube.com/watch?v=xskCNgjpBsc

Intervista con Askanews: https://www.youtube.com/watch?v=h0MU-4m20Uo

www.fabiogiachino.com

ALESSIA LUCHE giovanissima interprete al suo esordio con il singolo AMORI IMPERFETTI accompagnato da un video girato a Parigi che ha superato le 2.000 visualizzazioni





Il brano ha ottenuto un ottimo riscontro nelle radio ed è rimasto per oltre 15 settimane alla top 50 della classifica IML-Indie Music Like.


Il video del brano Amori Imperfetti, è ambientato a Parigi, città dell’amore per eccellenza. Girato in bianco e nero, mostra la stessa cantante che ripensa ad una propria avventura d’amore “breve ma intensa”, con un po’ di malinconia ma senza rimorsi. Alessia, anzi, muovendosi tra la Senna e la Tour Eiffel, rivendica il valore, solitamente negato, delle storie “senza promesse o progetti”. Storie lontane dal cliché del “vissero felici e contenti” ma capaci di provocare comunque forti emozioni.
Al momento Alessia è impegnata con i suoi autori alla realizzazione del suo primo disco che uscirà a inizio primavera.

Regista: Enrico Bartolucci.
Autori testo: Eugenio Ciuccetti. Autori musica: Gianluca Borgogno.

BIO
Nata a Monza, giovanissima si avvicina al mondo della musica partecipando a vari concorsi locali con buoni risultati; nel 2003 arriva alla fase finale dello Zecchino d'oro. Partecipa poi al progetto Jam n' dreams contro il bullismo. Continua ad ottenere ottimi risultati in diversi concorsi canori fino al 2011, anno in cui è vincitrice delCantabrianza.
Il 2012 e 2013 la vedono impegnata nelle selezioni di 
Amici di Maria De Filippi arrivando alla puntata televisiva della formazione della classe. Nel 2013 partecipa anche al concorso Milano Teatro in Festival del quale è vincitrice.
Nel 2014 inizia il suo percorso discografico con 
Bazee, opportunità che tra l'altro le consente di girare a Parigi il video del suo primo singolo, Amori imperfetti, con il regista Enrico Bartolucci. Contemporaneamente si reca ad Amsterdam per una serie di esperienze musicali, tra cui uno stage con la cantante jazz Erika Kertesz.
L'autunno, grazie alla collaborazione con l'ufficio stampa L'altoparlante, vede Alessia impegnata nel radio tour di promozione del suo singolo d'esordio che, settimana dopo settimana, conquista posizioni nella classifica Indie Music Like (la playlist di gradimento delle indipendenti preferite da radio e new media). Il 17 dicembre Amori Imperfetti entrerà per la prima volta nella elite delle prime 50 posizioni conquistando il quarantanovesimo posto.
Il 7 dicembre, inoltre, Alessia si esibisce live a Milano sul palco Smeraldo di Eataly in occasione della giornata musicale organizzata per celebrare i 20 anni di attività del MEI (meeting delle etichette indipendenti).
Proseguono nel frattempo i lavori per la realizzazione del primo album.

Il singolo è acquistabile su iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/amori-imperfetti-single/id919534959 e in tutti gli store digitali!




ROSARIO BONACCORSO esce il nuovo album "Viaggiando" + TOUR italiano


ROSARIO BONACCORSO

pubblica nuovo album "Viaggiando" il 3 marzo

con Taufic, Bosso e Girotto. A marzo il tour italiano.

 

Esce il 3 marzo il nuovo disco di Rosario Bonaccorso per la Jando Music e Via Veneto Jazz dal titolo "Viaggiando". A distanza di 4 anni dal precedente, questo nuovo progetto del contrabbassista di origini siciliane vede la presenza di Roberto Taufic, Fabrizio Bosso e Javier Girotto.


Bonaccorso sarà in tour per presentare "Viaggiando" e altri suoi progetti a partire dal 4 marzo al Bravo Caffè di Bologna, poi il 6 alla Casa del Jazz di Roma, il 14 all'Auditorium Di Vittorio di Milano, il 20 al Jazz Club di Borgomanero (NO), il 21 al Teatro Giacosa di Ivrea, il 27 e il 28 al Teatro Spazio Vuoto di Imperia, il 29 all'Unisono Jazz Club di Feltre (BL) e il 31 al Ricomincio da Tre di Perugia.

 

 

La forza innata della sua scrittura melodica e la scelta, inusuale, della forma canzone – cui da anni Bonaccorso si dedica – trovano una sua compiutezza in questo nuovo lavoro, nel quale confluisce un retroterra musicale composito e affascinante e trova spazio l'impronta raffinata della cultura mediterranea mescolata a un indiscusso respiro internazionale. Ma c'è di più. "Viaggiando" ha l'ambizioso obiettivo di aprire uno squarcio sull'universo interiore di Bonaccorso, qui autore ma anche interprete che dà voce – letteralmente – alla propria sfera emotiva, senza filtri e inutili orpelli, ricercando la semplicità.


Con questo disco, la Jando Music rafforza il proprio profilo artistico producendo un artista dalla sensibilità musicale spiccata come Bonaccorso, e riconfermandosi così come una delle etichette più interessanti del panorama jazz italiano.

 

Nel disco si ritrovano un'eterogeneità di influenze e di suggestioni che arricchiscono le composizioni attraverso  le diverse provenienze geografiche dei musicisti che vi hanno lavorato. C'è la malinconia carioca della chitarra di Roberto Taufic, l'Argentina densa di tradizioni del sax di Javier Girotto e la cultura mediterranea ed europea della tromba di Fabrizio Bosso, presente anche negli ultimi lavori discografici del contrabbassista, a cesellare con intuizione le evocative melodie disegnate da Bonaccorso.


Un excursus musicale attraverso diversi continenti e culture che trovano un punto di incontro sotto la guida sapiente di Bonaccorso, deus ex machina di un progetto che attraverso il tema del viaggio vuole tratteggiare esperienze personali e ricordi di vita.


C'è molto di autobiografico, infatti, in quest'ultimo disco del contrabbassista siciliano, che definisce il disco come "un viaggio nei luoghi del mondo e nei luoghi della mia anima". Partendo dalla costante ricerca stilistica e melodica che ha contraddistinto da sempre il suo lavoro, Bonaccorso prende l'ascoltatore per mano e lo conduce nel proprio mondo interiore, nel quale l'elemento della scoperta e dell'esplorazione di terre lontane e quella del suo profondo personale si uniscono, restituendo un ritratto affascinante e ricco di sfaccettature dell'universo musicale del musicista.

 

Il contrabbassista, per la prima volta, si presenta discograficamente anche in veste di cantante e autore dei testi, dando voce ad alcune tracce: Storto, My Faith, Mon Frere, Song For My Father. Una passione quella del canto, che negli anni lo ha reso riconoscibile grazie al personale connubio stilistico tra la sua voce e quella del suo strumento, elemento unico che da sempre contraddistingue la sua identità musicale.

 

FORMAZIONE

Rosario Bonaccorso, contrabbasso e voce

Roberto Taufic, chitarra

Fabrizio Bosso, tromba e flicorno

Javier Girotto, sax soprano, quena e moxeno

 

 

TOUR

Rosario Bonaccorso - Tour italiano

04/03 Bologna, Bravo Caffè

06/03 Roma, Casa del Jazz

07/03 San Giovanni Valdarno, Cinema Bucci

08/03 Pisa, Teatro S. Andrea

14/03 Milano, Auditorium Di Vittorio

20/03 Borgomanero, Jazz Club

21/03 Ivrea, Teatro Giacosa

27/03 Imperia, Teatro Spazio Vuoto

28/03 Imperia, Teatro Spazio Vuoto

29/03 Feltre, Unisono Jazz

31/03 Perugia, Ricomincio da tre

 

www.rosariobonaccorso.com

www.jandomusic.com

www.viavenetojazz.it

 

5/3 Dj Craze @ Rehab c/o Circus Beatclub Brescia

5/3 Dj Craze @ Rehab c/o Circus Beatclub Brescia

RHB - BLKϟLBL (Rehab Black Label) è la grande novità della terza stagione di Rehab - Best Hip Hop in Town @ Circus Brescia. Una formula per identificare una tipologia di serata che permetta di poter puntare ancora più in alto. RHB - BLKϟLBL nasce dal desiderio di fare ricerca e di mostrare a volte anche un lato più estremo, ma sempre di altissima qualità, del mix di suoni che da sempre identifica REHAB.

Giovedì 5 marzo 2015 al Circus  di Brescia per Rehab arriva un vero maestro della black music, ovvero Dj Craze. Parliamo di scratch, quell'arte molto rara che è considerata come uno "strumento musicale", quindi già solo per questo la definizione di DJ diventa sempre un pò riduttiva. Tra  Hip Hop, Miami bass, Trap, Breaks, Dubstep, Drum n Bass, di strada ne ha fatta parecchia! Il TIME MAGAZINE lo ha premiato con il titolo di "America's Best" DJ nel 2001. Ha aperto una etichetta discografica assieme a Kill The Noise "Slow Roast Records" (distribuita dalla Fool's Gold di A-Trak) ed è stato il Disc Jockey ufficiale del tour di Kanye West "Glow In The Dark" nel 2008. Dj Craze non è semplicemente un dj, è il Dj: da anni è sulle scene della black music americana e attualmente è in tour con Dj Klever. Dj Craze è stato di recente dj ufficiale del tour mondiale di Kanye West 'Glow in the dark tour' (con Lupe Fiasco, N.E.R.D. e Rhianna).

Il passato di Craze è quello di dj nato nei bassifondi di Miami (USA) una città che negli anni è cresciuta a dismisura diventando punto di riferimento per la scena hip hop. Dj Craze, per certi versi, ha contribuito alla crescita della fama di Miami, grazie ad una dura autoformazione sui giradischi. E' indiscutibilmente, ad oggi, il miglior dj del mondo, è l'unico infatti ad aver vinto per ben 3 volte consecutive i campionati mondiali per dj (DMC) e i suoi dj set sono un viaggio sull'ottovolante della storia dell'hip hop: dai grandi classici ai successi più recenti, l'energia che Craze riesce a trasmettere quando è in consolle è unica. 


Official websites:

RESIDENT DJS:
Lazy Dogs
Looney Goons
HOSTING BY:
Pska
VISUAL & LIGHT BY:
GLAM NOISE
Ingresso con consumazione:
Donna 11€ Intero / 10€ Lista
Uomo 15€ Intero / 14€ Lista
Info & Reservation 3663183811

Via Dalmazia, 127 25125 Brescia (A4: Brescia Ovest)
Ufficio stampa Rehab: PATTY VALSECCHI MUSIC PROMOTER
promozioneradio@gmail.com cell.3289644459

Ufficio stampa Circus Beat Club: ltc lorenzo tiezzi comunicazione
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). check our clubbing blog www.alladiscoteca.com
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░

CLASSIFICHE MEI del 26.02.15: KUTSO sempre al TOP della Indie Music Like + BRITTI ancora in cima alla Video Music Indie + DEPRODUCERS migliori nella Superlive MEI 2015


Classifica nr. 350 del 26/02/2015

L'indie da festival dei Kutso resta in testa alla Indie Music Like del MEI!


Rimane invariato il podio con i Kutso, gli Zen Circus e Malika Ayane nella classifica N. 350 di grandimento di radio, web radio e new media con tutte le canzoni di produzione indipendente della nuova musica italiana. Nella Top 10 anche Ghemon, Grazia Di Michele con Mauro Coruzzi, Rachele Bastreghi, Giovanni Caccamo, Lo Stato Sociale con Caterina Guzzanti e Riccardo Sinigallia, ed il nuovo singolo di Francesco De Gregori!

 

Nella Top 20 ancora tanto rap: 99 Posse, Killa, Kaligola, Dj Fede e Nerone, poi le nuove proposte rosa Amara e Rakele, Dellera ed Edda e poi Raffaella Carrà con Bob Sinclair.

 

Fra le 200 posizioni, molte nuove entrate, segnale di una produzione ricchissima degli artisti indipendenti ed emergenti a favore della nuova musica italiana, tantissimi altri brani e molti altri nomi tutti da scoprire della nuova musica italiana, indipendente ed emergente nella play list di gradimento del mondo radiofonico Web e Fm.

La Indie Music Like viene diffusa dai partner: Suoni all'Alba, con il suo circuito di oltre 100 radio, Amolamusica, Radio Tweet Italia, INDIEcè, Radio Left Wing, Radioradicchio, Indiana Music Mag, RadioCoop, Missione Radio, Radiodiabolico, Musichits… e tantissimi altri! Per segnalare i tuoi brani con titolo brano, nome artista e produttore, elenco media che la diffondono e tutte le informazioni utili scrivere a : mei@materialimusicali.it


1

 

Kutso

- Elisa (IT.POP)

 

2

 

Zen Circus

- Il nulla (La Tempesta)

 

3

 

Malika Ayane

- Adesso e qui (nostalgico presente) (Sugar)

 

4

 

Ghemon

- Nessuno vale quanto te (Macro beats)

 

5

 

Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi

- Io sono una finestra (NAR International)

 

6

 

Rachele Bastreghi

- Il ritorno (Gibilterra)

 

7

 

Giovanni Caccamo

- Ritornerò da te (Sugar)

 

8

 

Francesco De Gregori

- La linea calcistica della classe '68 (Caravan)

 

9

 

Riccardo Sinigallia

- Che non è più come prima (Sugar)

 

10

 

Lo Stato Sociale feat. Caterina Guzzanti

- Istant Classic (Kizmaiaz )


Scopri le altre canzoni in classifica fino alla posizione n.200 al link:



* ** *** ************************ *** ** *

Video Indie Music Like n. 7 del 26/02/2015

 

Torna la Video Indie Music Like: 

ancora Alex Britti in testa

seguito da Ghemon e Kutso

Arriva il rap di Nerone e rimangono Rachele Bastreghi, Edda, Caccamo, Di Michele/Coruzzi, Amara e Malika Ayane

 

Novità 2015: la classifica dei video più graditi e visitati on line sbarca sul sito del MEI. È fatta sulla base dei 200 presenti nella IML della settimana.

Nella nuova puntata settimanale troviamo in prima posizione Alex Britti, seguito da Ghemon e dai Kutso. In Top Ten rimangono, Rachele Bastreghi ed Edda e arriva Nerone.

 

La classifica si basa sulla Indie Music Like pubblicata settimanalmente sul sito www.meiweb.it.

 

1


Alex Britti – Un attimo importante (IT.POP)

2


Ghemon – Nessuno vale quanto te (Macro beats)

3

    

Kutso – Elisa (IT.POP)

4


Malika Ayane – Adesso e qui (nostalgico presente) (Sugar)

5


Amara – Credo (Isola degli Artisti)

6


Giovanni Caccamo – Ritornerò da te (Sugar)

7


Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi – Io sono una finestra (NAR)

8


Nerone – Pazzo (Microfili)

9


Rachele Bastreghi – Il ritorno (Gibilterra)

10


Edda – Pater (Niegazowana)

 

 

La classifica viene pubblicata ogni settimana in anteprima sul sito: www.meiweb.it il martedì. Il giovedì viene diffusa dalla Mei Newsletter che raggiunge oltre 150 mila indirizzi mail. Il venerdì viene lanciato comunicato stampa a livello nazionale dal partner Pixie Promotion.

Leggi la classifica video al link: http://www.meiweb.it/torna-la-video-indie-music-like-ancora-alex-britti-in-testa-con-ghemon-e-kutso/


* ** *** ************************ *** ** *

SUPERLIVE del MEI n. 7 del 26/02/2015

 

Top Live: Deproducers

Top Club: Morgana di Benevento

Top Festival: Maxsi Factor di Roma

 

Torna il Superlive del MEI. Migliore artista live della settimana sono i Deproducers; miglior club a sorpresa il Morgana di Benevento; mentre come miglior contest il giovanissimo Maxsi Factor di Roma

 

Prosegue così con il 2015 la classifica del meglio del mondo live della settimana, grazie alle segnalazioni dei nostri produttori, promoter e organizzatori di festival, contest ed eventi live. La nuova classifica della settimana n. 7, diramata il 26.02.2015 per i migliori live, club e festival mostra questo scenario: in testa per il miglior live della settimana arrivano i Deproducers, appena partiti in tour da Roma, mentre tra i club spicca il Morgana di Benevento e tra i contest il giovanissimo Maxsi Factor di Roma.

Tante novità, tanta vivacità e tante segnalazioni. Per segnalazioni, scrivere a: mei@materialimusicali.it

 

Ecco di seguito le tre Top Five al completo della settimana:

 

Top Live

Deproducers

Afterhours

The Zen Circus



Edda

Paolo Benvegnù

 

Top Club

Morgana di Benevento

Salumeria della Musica Milano

Spazio 211 Torino

Vidia Club di Cesena

Diavolo Rosso Asti

 

Top Festival

Maxsi Factor di Roma

Voci per la Libertà di Rosolina Mare

Musica da Bere di Brescia

Li Ucci Contest di Brindisi

La Musica nelle Aie di Ravenna 

 

La classifica viene pubblicata ogni settimana in anteprima il martedì e mercoledì sul sito: www.meiweb.it  al link http://www.meiweb.it/torna-il-superlive-del-mei-migliore-artista-live-della-settimana-sono-i-deproducers-partiti-in-tour-da-roma-miglior-club-a-sorpresa-il-morgana-di-benevento-mentre-come-miglior-contest-arriva-il-gi/.  

Il giovedì viene diffusa dalla Mei Newsletter che raggiunge oltre 150 mila indirizzi mail insieme al comunicato stampa lanciato a livello nazionale dal partner Pixie Promotion.    



Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.