Cerca inTutto Disco

giovedì 23 febbraio 2017

Kadima il nuovo album dei Il Giunto di Cardàno


Il Giunto di Cardàno è una band foggiana attiva dal 2011. Dopo un primo periodo caratterizzato da demo studio e numerose date live tra i locali della provincia foggiana, nel 2015 il progetto trova stabilità di formazione sperimentando un alternative rock caratterizzato da echi distorti e muri di delay.
La nuova veste spinge la band nei festival pugliesi più importanti, portandola nel 2016 a vincere il Giovinazzo Rock Festival, le selezioni dell’Arezzo Wave Love Festival ed altri contest che le permettono di condividere il palco con i Kutso, Bud Spencer Blues Explosion, a Toys Orchestra, Andrea Chimenti, I Cani ed altri artisti.
Il 31 Ottobre Il Giunto di Cardàno pubblica il singolo Bacio di Giuda con relativo videoclip targato Inthepending, seguito dall’uscita del primo album Kadìma il 5 Gennaio 2017, un’auto-produzione lunga un anno che racconta le reazioni del subconscio umano di fronte ad una scelta.
Presentazione di Kadìma
Kadìma è il nuovo album de Il Giunto di Cardàno. Il lavoro racconta le reazioni del subconscio umano di fronte ad una scelta, la messa in discussione delle convinzioni, il rumore delle possibili conseguenze.
Le sonorità del disco riprendono le ambientazioni intime della mente, un mood istintivo rilanciato attraverso distorsioni, muri di delay e testi introspettivi. Dalla metafora di una porta, si giunge così alla scelta della band, messa a nudo dai suoi tormenti, uno schiaffo ai rumorosi pensieri dato dalla voglia di confermare la propria decisione. Kadìma significaavanti”.
TitoloKadìma
Pubblicazione: 5 Gennaio 2017
Label: autoproduzione
genere: Alternative rock
Link per lo streaming di Kadìma:
Ascolta Kadìma su Spotifyhttp://bit.ly/2kqzke3
Ascolta Kadìma su Deezerhttp://bit.ly/2kUYJcy
Per scaricare Kadìma usa Soundcloud a questo link: http://bit.ly/2kPyqZu
Credits:
Prodotto da: Il giunto di Cardàno
Registrato presso: Tufara Studios (FG) & Sala Peppino Impastato (PZ)
MIxing: Il giunto di Cardàno & Marco Giordano
Mastering: Filippo Strang @ MOA Studio
Artwork: Il giunto di Cardàno
Tracklist:
01. INTRO
02. YEZ
03. L’AMORE AL TEMPO DELL’ERASMUS
04. BACIO DI GIUDA
05. RESPIRO
06. GIURAMI
07. RADIONDE
08. MACROGI
09. A(T)TRATTI
10. KADIMA
11. SOUVENIR
12. RADIS
LINE UP ON STAGE
Giuseppe Colangelo: voce, chitarra, piano, keyboard
Mariano Cericola: basso, voce cori
Davide Tappi: batteria , drum pad, voce cori
Valerio De Sanctis/Giorgio Di Dio: chitarra

Seth Troxler, super dj producer techno, fa promo nudo! Guardalo su AllaDiscoteca!

📹 Seth Troxler esagera o fa bene? TROPPO Sex appeal nella musica da ballo? Eastern Electrics io non sapevo cosa fosse, ora lo so. BUONA PROMO SETH!  Guarda tutto su Alladiscoteca, qui: goo.gl/if59wn




mercoledì 22 febbraio 2017

Al via le adesioni al Concorso musicale La Musica è Lavoro a cura del Mei e della Cisl Romagna


Finale giovedì 13 aprile all’Almagia’ di Ravenna con Wanda e la Metallurgica Vigano’ e tanti altri ospiti.
“La Musica è Lavoro” è lo slogan da sempre utilizzato dalle principali manifestazione e kermesse dedicate al comparto musicale nel suo insieme così come ha sottolineato l’ultima indagine sulla creatività in Italia, segnalando che tutto il settore creativo, compresa la musica, rappresenta il 3,1% del PIL. In Italia la musica permette infatti di dare occupazione, grazie alla sua ricca filiera, a circa 500 mila addetti con oltre 10 mila tra artisti e band che ogni giorno lavorano all’innovazione in questo campo, oltre a migliaia e migliaia di piccole e medie aziende.
Inoltre la musica ha da sempre accompagnato con le sue colonne sonore tutte le battaglie per il lavoro e l’occupazione organizzate dal mondo sindacale, con canzoni storiche arrivate alla fama internazionale e tante altre che sono state capaci di raccontare episodi legati al mondo del lavoro, da quelli belli fino a quelli tragici.
Ad un anno dalla scomparsa di Antonio Cinosi, segretario della Cisl della Romagna e per quasi trent’anni valido dirigente della Fisascat di Ravenna, la Cisl della Romagna, assieme a Fisascat Nazionale, Comune di Ravenna e Radio FlyWeb, hanno pensato di ricordarlo organizzando con il Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza, la storica kermesse faentina giunta con grande successo alla sua ventesima edizione, per il giovedì 13 Aprile prossimo, una serata all’insegna della musica, sua grande passione.
È stato quindi deciso di indire un bando, “La Musica è Lavoro”, dove si invitano singoli artisti e band emergenti ad inviare una loro canzone sul tema del lavoro entro e non oltre il prossimo 18 marzo.
Gli artisti interessati a partecipare dovranno inviare una email con nome dell’artista, titolo del brano, autori, indirizzo postale completo, contatto telefonico ed indirizzo di posta elettronica (e altre note eventuali), allegando il brano originale nel formato preferito (mp3, wetransfer, soundcloud, youtube e/o altro) con copia del testo in pdf o word, entro sabato 18 marzo 2017 all’indirizzo mail: mei@materialimusicali.it.
Tra tutti i brani pervenuti una giuria tecnica coordinata dal MEI, assieme alla Cisl Romagna, al Comune di Ravenna, Radio FlyWeb e altri partner, sceglierà il vincitore e/o i finalisti che troveranno spazio all’interno della serata di Giovedì 13 aprile all’Almagià di Ravenna, con ospiti Wanda e la Metallurgica Viganò e altre personalità in via di definizione gia’ vincitori dei contest sui temi del lavoro come le band Nuju e Gattamolesta e i cantautori Andrea Gianessi e Giuseppe Bonomo.
Il vincitore assoluto della serata si esibira’ alla prima edizione del Nuovo Mei di Faenza che si terra’ nella citta’ manfreda e nei comuni limitrofi dal 29 settembre al 1° ottobre prossimi.
Si tratta dell’unica iniziativa musicale in Italia dedicata al lavoro. Un modo per sensibilizzare e permettere ai giovani  di esprimersi, con un linguaggio diverso, sulle tematiche del lavoro che il sindacato vive quotidianamente.
Contatti per adesioni, informazioni e iscrizioni a:
Casa della Musica di Faenza
Via San  Slivestro 136
48018 Faenza
Tel. 0546.646012


Officine Buone presenta : Special Stage – La Finale


Arriva alla Finale della sua seconda edizione il progetto “Special Stage” di Officine Buone, il “talent buono”, ovvero il primo contest musicale realizzato da giovani musicisti negli Ospedali di tutta Italia.
Saranno Francesco Mandelli e Melissa Marchetto i presentatori della serata, che si svolgerà:
SABATO 18 MARZO 2017
presso la SANTERIA SOCIAL CLUB di Milano.
SPECIAL STAGE
Special Stage è un’iniziativa che porta i giovani emergenti a donare il proprio talento, esibendosi in ospedale in sessioni unplugged molto intime ed emozionanti.
- Special Stage è l’iniziativa musicale che ha realizzato più date in Italia nel 2015 e 2016, totalizzando ben 110 date, 430 performance e oltre 850 musicisti volontari under 35.
- Special Stage ha ricevuto nel settembre 2016 il premio “Miglior Festival dell’Anno” dalla Rete dei Festival – MEI.
- Special Stage ha coinvolto oltre 40 nomi della musica e del teatro italiano, in veste di ospiti delle date negli ospedali e di giudici tecnici. Dalle madrine Caterina Caselli e Ornella Vanoni a Malika Ayane, Brunori Sas, Niccolò Fabi, Dellera (Afterhours), Rachele Bastreghi (Baustelle), Ermal Meta, Levante, Violante Placido, etc.
- Special Stage ha ricevuto la partnership ufficiale di SIAE.
 GIURIA
La giuria della finale sarà composta da musicisti, produttori e giornalisti musicali, responsabili degli ospedali partecipanti all’iniziativa. In particolare hanno già confermato:
- Alberto Salerno – produttore discografico
- Mauro Paoluzzi – autore
- Damiano Dattoli – compositore
- Roberto Mazza – responsabile ufficio relazioni con il pubblico Istituto Nazionale dei Tumori
- Giordano Sangiorgi – MEI
- Giulia Penna – artista e youtuber
- Lorenzo Casadei – produttore e talent manager
 OSPITI DELLA FINALE E FINALISTI
Saranno tanti gli ospiti della musica italiana a donare il proprio talento sul palco della finale in Santeria Social Club. Da Torino già confermati gli Eugenio in Via di Gioia, ma altri nomi si aggiungeranno.
I finalisti in gara, in arrivo dalle città in cui si svolge Special Stage (Milano, Roma, Torino, Catanzaro) sono:
Nòe, Lucio Corsi, Zuin, Ben.O, Emanuele Ammendola e Imma Giorgio. Si aggiungerà il finalista che arriverà dalla selezione regionale di Roma (19 febbraio - Asino che Vola)!
Il biglietto della serata è di 15€ e il ricavato permetterà di donare agi ospedali i palchi sopra i quali si svolgono le esibizioni degli artisti.
OFFICINE BUONE
E’ un'organizzazione di volontariato Onlus con sede a Milano che mette il talento al servizio di del sociale.
Realizza format innovativi che permettono ai giovani di fare volontariato grazie al proprio talento.
Officine Buone opera in oltre venti ospedali e istituti di cura di tutta Italia (Milano, Roma, Catanzaro, Torino) coinvolgendo centinaia di giovani talenti emergenti, nomi noti del mondo dello spettacolo e importanti partner pubblici e privati.
I PRESENTATORI
Melissa Marchetto
Presentatrice tv. Ha iniziato la carriera come cantante ma si afferma nella conduzione televisiva a Deejay TV. Passa nel 2014 a Quelli Che il Calcio, su Rai Due, diventando uno dei volti più interessanti della RAI.
Francesco Mandelli
Attore e Presentatore tv. Ha iniziato la carriera in MTV, nei panni del “nongiovane”. Dal 1999 ha recitato anche in molti film e fiction televisive (Tutti gli uomini del deficiente, Manuale d’Amore, Generazione 1000 euro, Non perdiamoci di vista).
Il maggiore successo arriva con la serie “I soliti idioti” e il relativo film al cinema (2012 e 2013).
Ha partecipato al festival di Sanremo 2015 e fa parte di un gruppo musicale (voce e chitarra), gli Orange.
CONTATTI
info@officinebuone.it
- Ugo Vivone 340.21.14.789
- Giulio Mantella 348.37.00.734
- Mario Abate 328.35.39.341


4/3 Ben Sims, Mattia Trani @ Bolgia - Bergamo



4/3 Ben Sims, Mattia Trani @ Bolgia - Bergamo

Quando Ben Sims è in console si distingue perché la sua techno è lontana anni luce dalle mode del momento, ma sa sempre come coinvolgere il pubblico, farlo ballare senza respiro per ore e ore. Il top dj inglese è in console al Bolgia di Bergamo il 4 marzo 2017 insieme all'italiano Mattia Trani, che torna nel top club bergamasco. E' uno dei dj set più interessanti di una stagione che ha portato al mixer tra gli altri Ben Klock, Sam Paganini, Marco Faraone e tanti altri talenti. Qualche mese fa Ben Sims fa è stato dj guest in un evento londinese targato Boiler Room e con il suo beat ipnotico ha fatto scatenare il locale e il web. A differenza di molti colleghi, odia le auto celebrazioni e trovare una biografia sui suoi canali ufficiali è impossibile. Preferisce concentrarsi sulla musica: ad esempio, il suo disco d'esordio Theory 001 - 'Retrovert' fu pubblicato 19 anni fa e su Soundcloud ha pure diffuso un dj set soul ed r'n'b, insieme a decine di imperdibili set techno andati in onda su NTS Radio.

4/3 Ben Sims, Mattia Trani @ Bolgia - Bergamo su Facebook

Bolgia
Via Vaccarezza 8 Osio Sopra (Bergamo)
A4 Milano Venezia uscita Dalmine (venti minuti circa da Milano)
In treno: Stazione Verdello - Dalmine (disponibile navetta per il Bolgia al costo di 2€ a/r per persona)

Ben Sims su Facebook

Ben Sims @ Boiler Room London su Facebook



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Nuova collaborazione per #traccesonorestudio con Battiloro Handpan Roma

https://youtu.be/rGtCgtIKnQ0

Sabato 25 Febbraio 2017 Teatro Alberti Via Santa Maria, 49 Desenzano del Garda, Brescia presenta VENETIAN CARNIVAL PARTY

Sabato 25 Febbraio 2017
Teatro Alberti 
Via Santa Maria, 49 Desenzano del Garda, Brescia
presenta 

VENETIAN CARNIVAL PARTY


Maurizio Danesi Live

e Roberto Stoppa Dj set



Cena In Omaggio alle migliori maschere
Danesi unisce alla dote di un cantante eccezionale, l'intrattenimento di uno show-man e il risultato sono applausi, applausi, applausi.
Il suo repertorio roboante che spazia da Joe Cocker ad Adriano Celentano è irresistibile. Cantante, clarinettista e saxofonista, ha collaborato con Ornella Vanoni, Fausto Leali, Franco Califano e con l'orchestra dalla Rai. Al suo attivo anche la formazione del «Maurizio Danesi Jazz Quartet» ed esibizioni in tutta Europa e negli Stati Uniti.
Per informazioni e prenotazioni cena
info@teatroalberti.it
0309121670
3402294389
Ingresso libero

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI