Cerca inTutto Disco

giovedì 29 settembre 2011

Alex Guesta Vs Stefano Pain: il nuovo singolo è Ran Tam Tam

Dopo i grandi risultati di My House Is Your House, pezzo realizzato assieme a Marcel, il top dj producer e remixer Stefano Pain torna in pista. Lo fa, come sempre, in grande stile. E facendosi affiancare dal collega Alex Guesta, con cui ha creato una traccia elettronica piena di ritmo e adrenalina e con una melodia che lascia il segno, Ran Tam Tam: un toccasana, statene certi, per ogni tipo di dancefloor. Questo se parliamo della solida Main Mix del duo. Decisamente più tosta e dalle tinte dark la versione di Simone Ensaime, anch'essa disponibile nel singolo edito su Beatport da Bootylicious, etichetta gestita da Danilo Rossini e dallo stesso Pain. La stessa che negli ultimi mesi ha sfornato, tra gli altri, club anthem della portata di Ready Or Not (sempre Alex Guesta), It's Like That (Gardini & Cattaneo), Let's Get Closer - Lissat & Voltaxx Remix (Ben Dj) e I Will Be Feat. KaySee (Pain & Rossini). Tra le uscite più recenti, invece, spicca l'ottimo rifacimento in chiave progressive house di It's Not Right But It's Ok, classico della Houston tornato d'attualità grazie alle sapienti mani di Walter Fargi From 105 & Trasko.

Bootylicious Rec sul web:

http://bootyliciousrec.com
http://facebook.com/pages/Bootylicious-Rec/112918458775811
http://twitter.com/#!/BootyliciousRec
http://youtube.com/user/BootyliciousRec.com
http://soundcloud.com/bootylicious/tracks

martedì 27 settembre 2011

Ben DJ, gli ultimi appuntamenti in consolle tra Lio Ibiza e Pineta Formentera

"La gente viene al Lio e lascia fuori i pensieri negativi. Qui la cucina è fenomenale. E anche la bella musica non manca mai. Così come non mancano vip e dj della portata di Tiesto, Carl Cox o Erick Morillo, che amano trascorrere le loro serate sulla magnifica terrazza con panorama mozzafiato sul porto e sulla città vecchia, D’alt Villa, una pista grandissima e la splendida piscina". A parlare è Ben Dj. Che al Lio ha suonato per tutta l'estate e questo mercoledì, il 28/9, chiude in bellezza il suo party La Dolce Vita. Il prossimo 1 ottobre, invece, è protagonista dell'Event Party, di scena sempre in questo magnifico locale, e, nella vicina Formentera, della chiusura della stagione estiva del Pineta: due appuntamenti imperdibili per chi ama la house più easy, quella che fa cantare a scquarciagola e col sorriso stampato sulle labbra.


BEN DJ SUL WEB - myspace.com/bendj68 / bendj.it / twitter.com/#!/bendeejay/ facebook.com/bendjfanpage?ref=ts / soundcloud.com/ben-dj

Biografia Ita - Nato e cresciuto in Italia, Ben Dj è uno dei dj/producer più di richiamo dello scenario clubbing mondiale. La sua grande simpatia, il suo immenso talento e il suo amore per la consolle, lo hanno portato ad esibirsi ovunque: dagli Emirati Arabi alla Costa Azzurra, dalla Russia al Brasile, da Ibiza a Milano. Durante l'inverno 2009 è stato uno dei protagonisti del WMC di Miami. Qui si è esibito in svariate feste, da quella targata Nervous al pool party organizzato dallo Shore Club, passando per il Setai Hotel, suscitando così l'interesse della stampa presente e degli addetti ai lavoro. Ben, che dietro al mixer gira ogni anno lo Stivale e il mondo intero, è resident dell'esclusivo Armani Privé, a Milano, e si sta preparando per un tour in Asia. Da diverso tempo è anche protagonista, grazie alle sue produzioni, dei piani alti di digital store come iTunes o Beatport. Tra le sue numerose hit ecco Me & Myself (che ha raggiunto la quarta posizione su Billboard), interpretata dalla bravissima Sushy, ma anche Sorry (presente nella compilation di Erick Morillo Subliminal Session ), I'm In Love (notata dalla Hed Kandi), Relax Your Mind (suonata da Roger Sanchez e Dr. Kucho) o Mistress (listata da Pete Tong nel suo programma Essential Selection su Radio BBC 1). Suo, inoltre, è il tormentone dell'estate 2010 Smile, da cui hanno preso il nome l'omonima compilation (mixata e selezionata dallo stesso dj) e un album registrato durante uno degli esclusivi party del Pacha Milano. Impossibile non menzionare il videoclip di questo brano, a cui ha preso parte la splendida Nina Senicar. Il suo ultimo singolo s'intitola Let's Get Closer, vanta un remix del duo tedesco Lissat & Voltaxx ed è targato Bootylicious, l'etichetta di Pain & Rossini. Ben sta per uscire sulla Supersonik di Paolo Aliberti con due suoi progetti alternativi: Btsound e TTOrchestra.

BEN DJ @ LIO IBIZA:
http://www.youtube.com/watch?v=PojP10vrD9Q

ACQUISTA FREEDOM CALL SU ITUNES
http://itunes.apple.com/it/album/freedom-call-ep/id441208166

ACQUISTA SMILE SU ITUNES
http://itunes.apple.com/it/album/smile/id355009881?i=355009914

ASCOLTA LE PRODUZIONI DI BEN DJ SU BEATPORT
https://www.beatport.com/it-IT/html/con ... yId=140791

Domenica 2/10 Francesco Sarzi @ Beach Club Versilia (Cinquale, MS) - inaugurazione

Domenica 2/10 Francesco Sarzi @ Beach Club Versilia (Cinquale, MS) - inaugurazione



Dopo un'estate al top passata a far ballare l'Italia (e tanti, tanti articoli a lui dedicati dalla stampa nazionale, da Di Più a Max passando per Dove), Francesco Sarzi, vocalist laureato in legge in onda da tempo su Radio Studio Più ed m2o... e sempre a suo agio nella situazioni più esclusive, inaugura la nuova stagione del Beach Club di Cinquale (MS). Lo stile di Sarzi è sempre elegante, mai eccessivo. In console lascia spazio alla musica e all'energia del pubblico.

FOTO FRANCESCO SARZI
files.me.com/lorenzo.tiezzi/wai5oq

Beach Club CInquale

Viale IV Novembre, 18

Località Cinquale

54038 – Montignoso (MS)

Phone: +39 0585 807876


BIOGRAFIA FRANCESCO SARZI
Francesco Sarzi, classe 1981, ad oggi è senz'altro uno dei vocalist più richiesti del circuito fashion. In altre parole, è un professionista che da anni con la sua energia fa ballare i migliori club italiani e non solo. Infatti Francesco non è solo un animale da palcoscenico che vive di notte e si accende davanti a una pista che balla. E' anche speaker radiofonico, presentatore, consulente artistico di locali importanti. A fare la differenza sono è il suo background. Ad esempio, la laurea in Giurisprudenza conseguita a pieni voti nel 2006 presso l'università di Parma, il diploma in dizione ottenuto frequentando il CTA di Milano, una delle migliori scuole di teatro Italiane… Inoltre, da tempo fa parte degli artisti gestiti da Clan Agency, un'agenzia che recluta talenti per produzioni pubblicitarie e cinematografiche.

Mantovano doc, Francesco muove i primi passi nel mondo della radio e della discoteche alla fine degli anni novanta, e fin da subito si fa notare dagli addetti ai lavori.  A soli 22 anni diventa una delle voci resident del Papeete di Milano Marittima, senz'altro uno dei pochi locali italiani in grado di dettare mode e tendenze. 

Ma l'esordio non è al microfono. Al Jackie O' di Marmirolo (Mn) ha iniziato come organizzatore ed animatore dei cosiddetti "student party", frizzanti one-night in grado di coinvolgere più di tremila giovani provenienti dalle scuole della zona. Nella stagione invernale 2002/2003 è poi resident del Grand Cafè di Mantova, nell'estate 2003 è invece voce ufficiale dello Spirity di Cavezzo (MO). L'anno successivo, il 2004, è scandito dal suo passaggio dal Grand Cafè al Bambù di Borgoforte (MN), un'esperienza formativa che gli consente di lavorare fianco a fianco con i migliori dee jay, italiani compreso Cristian Marchi. 

Quello con Cristian è molto più di un rapporto professionale. E' un'amicizia fondamentale per la sua crescita. E' anche grazie ai consigli di Cristian che Francesco impara subito  i "trucchi del mestiere".

Continuando con la storia professionale di Sarzi, nel 2004 arrivano prima la chiamata dal Jackie O' Ics di Peschiera del Garda e  poi quella del già citato Papeete di Milano Marittima. Da qui in poi le location e le città si succedono a velocità vertiginosa. Milano, Desenzano del Garda, Rimini, Riccione, Madonna di Campiglio, Milano Marittima, Porto Cervo, Soverato, Gallipoli, Porto Rotondo, Forte dei Marmi, Lloret de Mar (Spagna), Lugano (Svizzera)…  Sarzi inoltre è stato voce resident del Sesto Senso di Desenzano tra il 2005 e il 2008, senz'altro in quel periodo tra i top club d'Italia mentre nel 2006 è stato protagonista - sempre in coppia con Cristian Marchi - del Club Med Tour, organizzato in collaborazione col magazine GQ.

Nel marzo 2010 ha il piacere di trasmettere  in diretta due speciali dedicati alla Winter Music Conference di Miami (USA) (Radio Studo Più), mentre nel settembre dello stesso anno condivide il palco con Nicola Savino, Platinette, Trio Medusa, Elena Santarelli ed il dj Cristian Marchi in occasione delle nuove aperture di Upim Pop Store di Milano (Corso Buenos Aires) e Roma (Piazza Santa Maria Maggiore), un evento dal notevole appeal mediatico.

La nuova avventura di Francesco si chiama "Kunique e Spidermix", in onda ogni domenica dalle 23 all'una di notte sul network nazionale m2o (gruppo L'Espresso).




★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





30/09 Reopening Dandy Club Mantova. Al mixer Stefano Burra e Fabio Santini

30/09 Reopening Dandy Club Mantova. Al mixer Stefano Burra e Fabio Santini

Al riparo dai problemi c'è Dandy Club, Mantova, un club che concretizza la sua atmosfera solo ogni venerdì e domenica notte (quest'ultima serata da novembre). L'atmosfera rilassata è la stessa dello scorso anno (il club è stato inaugurato nel dicembre 2010), la carta dei drink e degli champagne è perfetta per chi non si accontenta, anche quest'anno… ma le novità non mancano.  C'è un nuovo servizio ristorazione, una animazione live per la cena e un nuovo approccio alla serata. Dalle ore 21.30 CENA curata da "LA PORTA ACCANTO" con MUSICA LIVE (dagli anni 70 ai gg nostri). Dalle ore 23 dj Stefano Burra - Fabio Santini. Voice Ruben. Info e prenotazioni: 392 10 37 734

FOTO DANDY CLUB
files.me.com/lorenzo.tiezzi/9r4tur
files.me.com/lorenzo.tiezzi/cr5jr6

DANDY CLUB
via Biagi, 14 | complesso Go Parc / zona Fashion District Outlet 
(a un solo km dal casello A22 Mantova Sud)
Bagnolo San Vito, 46100 (Mn) Italy 
Dalle 21 e 30 a tarda notte, ogni venerdì e domenica (da novembre 2011) notte
dj resident: Stefano Burra, Fabio Santini

Come sempre contenuti i prezzi, vista l'altissima qualità dei servizi offerti: Cena € 25, ingresso incluso, vini esclusi. Tavolo disco € 25 a persona, minimo 250 € con 2 bottiglie. Ingresso ridotto: uomo € 13 / donna € 10 Servizio pulmino (9 posti) su prenotazione da P.zza Cavallotti € 5 a + € 5 r



--Official Partners & Best Friends:

Bernardelli
Fabrizio Favari
Radio Pico
La Porta Accanto
Rotaract Mantova
Belvedere Vodka
Torresani Cafè
Antica Caffetteria
Vigor Canottieri Mincio
La Bombonera
SS Bagnolosangiacomo


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





1/10 Cristian Marchi (top dj internazionale) fa tappa al Circus di Brescia... e continua a fare ballare l'Europa

1/10 Cristian Marchi (top dj internazionale) fa tappa al Circus di Brescia

Circus Beat Club
dalle 23
via Dalmazia 127 Brescia
0303539089
Dalle 23 all'alba
Ingresso intero 20 euro
Ingresso libero (dalle 23 alle 00) per le ragazze in lista

FOTO CRISTIAN MARCHI
files.me.com/lorenzo.tiezzi/nf80do

Di giorno, Cristian Marchi non è ancora conosciuto quanto dovrebbe. La sua lunga carriera di dj è iniziata una ventina d'anni fa, nelle disco di Mantova e dintorni, dov'è nato. Oggi, grazie a una lunga ascesa, è diventato il dj producer italiano più richiesto nelle disco italiane. E non solo: spesso infatti suona con costanza in Francia, in Spagna, in Australia e pure a Mykonos (nell'estate 2009 e 2010 ha fatto ballare il Paradise, luogo simbolo del clubbing mondiale) e i suoi dischi fanno il giro del mondo. Chi lavora in discoteca oppure va a ballare ha ben presente l'influenza che hanno il suo stile, il suo sound. Sa che il suo modo di interpretare il ruolo del dj è innovativo e pure che he i suoi set sono una performance in cui la tecnica in console è sempre al servizio di chi balla e pure delle canzoni... Per questo, forse, e per il fatto che i locali in cui suona sono sempre o quasi sold out è giusto parlare di "fenomeno Cristian Marchi". Per quel che riguarda la musica, la sua "I got you", cantata da Max C e realizzata con i colleghi Nari & Milani e il musicista / produttore Paolo Sandrini è infatti una vera canzone. "Fin dall'inizio, fin da quando non aveva ancora un testo l'ho chiamato 'il disco dell'amore' ", spiega. "Perché in un periodo come questo, in cui in Italia e nel mondo i problemi non mancano, ho voluto dedicare questo brano all'amore, la cosa più bella della vita. Di solito i pezzi dance parlano d'altro e pure io ho scherzato sul divertimento notturno in 'Love, sex, American Express', ma questa volta sentivo il bisogno di qualcosa di più profondo". Insomma, chi va a ballare, Cristian Marchi lo conosce bene e spesso si innamora delle sue foto e dei suoi video (realizzati con cura artigianale da un staff di professionisti coordinato dallo stesso Cristian)… ma il "fenomeno Marchi" è ancora tutto da scoprire, o quasi, per gli adulti o per chi vive soprattutto di giorno. Il bello è che Cristian è molto lontano dagli stereotipi del dj: il fisico è quello di un atleta, gli eccessi non sa manca cosa siano e l'attenzione,  anzi la dolcezza, con cui tratta tutti quelli che vogliono farsi fotografare con lui dopo un set (spesso sono centinaia) non sono quelle delle popstar. Cristian sa che il suo successo è legato a doppio filo con la passione per la sua musica che i tanti fan hanno (le visualizzazioni su Youtube sono oltre 2 miloni, i fan Facebook sono oltre 50.000), sa che un dj non può isolarsi dal mondo. Ogni notte, a pochi centimetri dalla folla, deve far ballare. E se non ci mette cuore e professionalità, tutti se ne accorgono.

il Calendario di Cristian Marchi

Ven 30/09 @ NEW MEXICO (Piateda-Sondrio) 
Sat 01/10 @ CIRCUS CLUB (Brescia-ITA) 
Gio 06/10 @ KLUB KLIMATT (Bielsko Biala - POLAND) 
Ven 07/10 @ CLUB MIRAGE (Varsavia - POLAND)
Sab 08 @ SETAI (Bergamo - ITA) 
Ven 14 @ STUDIO 16 (Arquà Polesine - Rovigo - ITA) 
Sab 15 @ HIN EXCLUSIVE CLUB (Silvi Marina Silvi - Teramo - ITA)
Ven 21 @ C_LAB (Avezzano -AQ-ITA) 
Sab 22 @ CLUB ASTROLABIO (Parma - ITA)
Ven 28 @ PAUL CLUB (Baggiovara - MO - ITA)
Sab 29 @ THEATRO' (Viterbo - ITA)
Lun 31 @ SAYONARA DISCO (Benevento - ITA)


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





lunedì 26 settembre 2011

2/10 Dove C'è Musica (Tributo A Eros Ramazzotti) @ Hangar 73 (Bg)

Hangar 73 Discobar & Restaurant
Il circolo della musica / ingresso con tessera ACSI
via Galilei 73 Orio Al Serio Bg (zona Aeroporto)
info 338 3000769 Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 19 alle 3 di notte.
Si cena a prezzi modici scegliendo tra carne alla griglia e pizza cotta in forno a
legna. Ampio parcheggio gratuito (oltre 200 auto nello spazio del locale).

La settimana di Hangar 73

Mercoledì: Ritmo Latino (Dance project & Latin Space)
Giovedì: Tributi Rock + dj set
Venerdì: Cover Band + dj set
Sabato Dj set con Steve Romei & Batman
Domenica: Cover Band

Il repertorio dei "Dove c'è Musica", è un tributo ad Eros Ramazzotti e a tutti i suoi maggiori successi: dagli storici "Adesso tu", "Una storia importante", "Un cuore con le ali", ai brani più recenti come "Appunti e note", "Parla con me", "Nessuno escluso", ad alcuni dei suoi più celebri duetti quali "Cose della vita", interpretata nella versione originale da Tina Turner e "I belong to you" incisa nel 2005 con Anastacia. Il sound pulito, l'accuratezza degli arrangiamenti e soprattutto la straordinaria somiglianza della voce di Paolo a quella di Eros sono le chiavi del successo della band. Un'alchimia che ha reso credibile il gruppo nel panorama delle tribute band e che regala, in ogni performance, tutta l'emozione e la qualità di un vero live show di Eros.

1/10 Super Intrallazzi @ Bolgia Dalmine Bg

1/10 Super Intrallazzi @ Bolgia Dalmine Bg


Sabato 1 ottobre al Bolgia suona Roberto Intrallazzi, per la serata Super Intrallazzi, una delle più storiche del club sull'A4. Ingresso gratuito per tutti coloro che si mettono in lista.

BOLGIA
dalle 23, ingresso 10 - 25 euro
Via Vaccarezza, 9
Osio Sopra (Bg)
Info: 335465818, 3383624803
www.bolgia.it
FOTO HI RES: files.me.com/lorenzo.tiezzi/ukooo6 (si scarica cliccando sul link)

INTRALLAZZI (Bolgia regular guest e creatore del Bolgia sound)
www.myspace.com/intrallazzi

Fattosi conoscere all'inizio degli anni '90 con gli F.P.I. Project (con chi ha raggiunto il top delle chart di vendita in tutto il mondo e partecipato a programmi come Top of The Pops), da allora Intrallazzi continua la sua ricerca musicale. Oggi al mixer del Bolgia di solito lavora da solo e il suo sound è universale, sperimentale, elettronico. Mai minimale, mai pomposo, sempre all'avanguardia e sempre melodico. Come produttore lavora con Luca Provera e insieme si fanno chiamare Cube Guys. I loro remix sono molto apprezzati in UK, quello di Elektro degli Outwork ha fatto sfracelli in il mondo e Te Quiero è stato il brano dell'estate a Ibiza nel 2006. Ma i due sono sempre al lavoro. Roberto dal mixer del Bolgia in anteprima quelli che diventeranno successi ballati in tutto il mondo. Intrallazzi, dal mixer o in studio, emoziona. 


Al mixer anche: Alex Rubino, Ciur vs Moro(ewf), Chris-M.a.k.s, Omis. voice: Manuel Shock

Second Rooom:
Minimal Shock, Martinellio(ewf), Crazy Madness(ewf), Paul Shiver(ewf), Happy Birthday Walter


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962







★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





Hangar 73 (Bg), circolo della musica (discobar, ristorante, concerti): i live di ottobre 2011

Hangar 73 (Bg), circolo della musica (discobar, ristorante, concerti): i live di ottobre 2011

Hangar 73 Discobar & Restaurant 
Il circolo della musica / ingresso con tessera ACSI
via Galilei 73 Orio Al Serio Bg (zona Aeroporto) 
info 338 3000769 Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 19 alle 3 di notte. 
Si cena a prezzi modici scegliendo tra carne alla griglia e pizza cotta in forno a
legna. Ampio parcheggio gratuito (oltre 200 auto nello spazio del locale). 

La settimana di Hangar 73

Mercoledì; Ritmo Latino (Dance project & Latin Space)
Giovedì: Tributi Rock + dj set
Venerdì: Cover Band + dj set
Sabato Dj set con Steve Romei & Batman
Domenica: Cover Band

GLI APPUNTAMENTI LIVE DI OTTOBRE 2011


Dom 2 Dove C'è Musica (Tributo A Eros Ramazzotti) www.erostributeband.com

Il repertorio dei "Dove c'è Musica", è un tributo ad Eros Ramazzotti e a tutti i suoi maggiori successi: dagli storici "Adesso tu", "Una storia importante", "Un cuore con le ali", ai brani più recenti come "Appunti e note", "Parla con me", "Nessuno escluso", ad alcuni dei suoi più celebri duetti quali "Cose della vita", interpretata nella versione originale da Tina Turner e "I belong to you" incisa nel 2005 con Anastacia. Il sound pulito, l'accuratezza degli arrangiamenti e soprattutto la straordinaria somiglianza della voce di Paolo a quella di Eros sono le chiavi del successo della band. Un'alchimia che ha reso credibile il gruppo nel panorama delle tribute band e che regala, in ogni performance, tutta l'emozione e la qualità di un vero live show di Eros.

Giov 6 Muppet Suicide (Trib Ai Guns and Roses) www.muppetsuicide.com

Si sono formati nel lontano 1998. Propongono i migliori pezzi del repertorio Gn'R, interpretandoli come solo i veri rockers sanno fare. Due ore di spettacolari canzoni condite con la migliore attitudine Rock N' Roll: corse, salti, acrobazie, i M.S. vi trascineranno in un vortice di emozioni facendovi rivivere le sensazioni che i Guns N'Roses suscitavano nel loro pubblico. Fra le varie esibizioni in tutt'Italia spiccano una data di spalla ai leggendari L.A. Guns, due date con Gilby Clarke (ex-Guns N'Roses), e l'intero tour italiano 2005 degli Adler's Appetite, attuale band del primo storico batterista dei GN'R Steven Adler. Cos'altro dire? Non perdeteveli!

ven 7 Theo e le Veline Grasse www.teoelevelinegrasse.it

Si presentano sul palco con travestimenti sempre diversi (possono essere muratori bergamaschi o ballerini della scala, chef francesi o Rock Star degli anni '80) e il loro spettacolo, pieno di energia e di musica completamente SUONATA (!!!) serve a dare la possibilità al loro pubblico di sfogarsi liberamente, cantando e ballando per tutta la durata del concerto. Nel giro di pochi mesi questi 6 ragazzi sono riusciti a farsi conoscere ad un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo e i loro concerti si riempiono sempre più di persone, felici di partecipare ancora una volta ad una serata speciale e divertente.

9/10 Bandaliga www.bandaliga.it

La Bandaliga oggi può essere considerata a tutti gli effetti un libro, qualcuno direbbe un "manuale", altri un libretto d'istruzioni, a noi piace definirci una famiglia rock. Famiglia che in tutti questi anni, dal 2000 per essere precisi, ha vissuto tanti cambiamenti e ha visto alternarsi tra le sue fila molti musicisti, ognuno dei quali ha lasciato un segno nella storia della Banda e nel cuore della gente. Dalle origini, cioè da quando la band si chiamava "Bandaloma", sono rimasti al cospetto della banda i due padri fondatori: Marco Bruschi e Simone Solari. Nonostante gli anni di fedele attività, non si è mai perso di vista l'amore per la musica e per Luciano Ligabue, e come tutti i sodalizi, il tempo ha solo contribuito a fortificare questi caldi sentimenti. D'altronde come potrebbe non essere così …. Luciano narra la gente della nostra generazione, le nostre campagne, i nostri bar. Quando ci svegliamo respiriamo gli stessi aromi che l'Emilia non si risparmia di offrirci. Stacchiamo il tempo e stappiamo bottiglie in questa lingua di terra che taglia l'Emilia a metà, da Piacenza a Rimini , in questa distesa di grano che cresce tra la via Emilia e la ferrovia. Veniamo distratti da echi di fisarmoniche e ceniamo alle feste di paese…. 

Giov 13/10 Rad1 (cover band) www.rad1.it

I Rad1 nascono nel Giugno del 2001 dall'unione di 5 musicisti molto attivi da anni nel panorama della musica dal vivo. Due band di grande esperienza (MisterX e Paola Turci Band) uniscono le loro qualità per creare uno spettacolo di cover "sui-generis" basato sugli arrangiamenti personalizzati e destinato a diventare il precursore di un modo nuovo di fare live. Di quella formazione oggi rimangono Cesare "Rad" Zanotti (Voce e chitarra) e Mario "Il Fabbro" Zapparoli (Batteria e cori) a loro negli anni si sono aggiunti altri tre musicisti d'eccezione: alle tastiere Francesco "Nillo" Vernillo (Solidamor, 4U, TGP, ecc…), al basso Hermes Locatelli (Zelig, Striscia la Notizia, Jenny B., Riccardo Maffoni ecc.) e alla chitarra il Direttore Marco Santaniello dopo dieci anni di palchi con uno dei tributi più incredibili che si siano mai sentiti: i Progeny, la band ufficiale dei Dream Theater in Italia.

Ven 14/10  Shary Band www.shary.it (cover band specialzzata in disco music)

Dopo essere stata band rivelazione 2004, SHARYBAND si attesta attualmente come TOP Band nel panorama settoriale nazionale. In brevissimo tempo, SHARYBAND è divenuta sinonimo di Sano Divertimento, di bagni di folla e di grande energia, sempre ed ovunque. Nel gennaio 2006 SHARYBAND è ufficialmente il TRIBUTO NAZIONALE alla DISCO DANCE, arricchendo il proprio spettacolo di medley che vivono e raccontano gli ultimi 60 anni di musica ballabile, riarrangiata alla grandissima. Con alle spalle 5 tour invernali e 6 tour estivi straordinari, lo spettacolo di SHARYBAND è già stato visto, ballato e cantato da oltre 700.000 persone, riuscendo ad esibirsi in singole serate eccezionali da oltre 25.000 persone (Omegna, 28 agosto 2005) ed a sfiorare le 100 date nel solo SharyTour estate 2009.

Dom 16/10  Articolo J  Trib. Agli Articolo 31

ARTICOLO "J"... la tribute band che mancava... Tantissime sono state le richieste da parte del mondo "rap" di integrare questo genere all'interno del mondo "cover band" e abbiamo trasformato questa richiesta in una realta'... e che realta': "Articolo J", un progetto che non lascia dubbi... dove "articolo" sta' per articolo 31, e "J" sta' per J -Ax!!!!! Per ripercorrere i grandi successi dei fondatori dell hip hop abbiamo trovato Luis Graziano, l'impersonator adatto a ricoprire questo ruolo. Luis, oltre ad essere simile vocalmente ed esteticamente a J-Ax, e' anche un grande frontman,con una grande passione per il rap, hip hop e rock, sempre assatanato di pubblico e di notti adrenaliniche. La band che accompagna Luis Graziano e' l'ormai consolidatissima Energy band composta da Fabio Supernova - screatch e sax, Igor al basso, Max alla batteria, Amudi alla chitarra, Gianka seconda voce. Lo show prevede i migliori successi di J-Ax come solista, ed i grandi classici degli Articolo 31, partendo da brani come "rap&roll" e "vecchia scuola", arriveranno poi i classici come "spirale ovale", "domani smetto", "la mia ragazza mena" e "maria maria"!!! Siete pronti per rivivere un concerto spettacolare? Da questo momento in poi l'urlo dell' estate sarà "ARTICOLO J"!


Gio 20/10  Itallica Tributo Ai Metallica
Nati da una costa dei Mister No, eccoli pronti a riempire l'Hangar 73 si suoni forti (cover & co)

Ven 21/10 Flex Sound (cover band)

Dom 23/10  Revolution Tributo a Gianna Nannini www.revolution-band.it 
Pemiati a Siena, città natale dell'artista toscana, nell'anno 2010 come Miglior Tributo Italiano a Gianna Nannini. I Revolution vantano inoltre la collaborazione di Marco Colombo, chitarrista e autore storico dell'artista, che li definisce così: "Revolution…  niente di meno dall'originale". Lo spettacolo è appena cominciato. Micaela Parisi è la leader della band. Entrando nel suo mondo riecheggiano i maggiori successi della cantautrice toscana, un pozzo di desideri e sogni che si susseguono uno dopo l'altro, un live ricco urlato a squarciagola che va a creare un sottofondo d'incanto e di pura magia.



Giov 27/10  Achtung Babies  (Tributo agli U2) www.achtungbabies.it

La passione per gli U2 si concretizza nell'idea Achtung Babies nel 1993. La formazione suona per la prima volta  nel Dicembre dello stesso anno, quando debutta al teatro Palladium di Roma. Nonostante fosse la prima volta in assoluto che in Italia qualcuno proponesse un  concerto eseguendo esclusivamente musica degli U2, il riscontro è eccezionale: 1300 paganti accorrono all'evento, esaurendo la disponiblità di posti. Da quel momento gli ACHTUNG BABIES si dedicano con impegno ed amore alla 'clonazione' della musica e dell'immagine del gruppo irlandese, suonando dal vivo tutti i successi degli U2 e replicandone l'immagine ed i costumi di scena, in pochi mesi la loro passione diventa un vero show. Il massiccio appoggio di "Backstage" (Il Fan Club Italiano Ufficiale degli U2) non si fa attendere, e dopo diversi concerti nella capitale, il gruppo viene reclamato anche da altre città d'Italia. Presto la voce che esistono gli Achtung Babies si diffonde tra i fans, che accorrono sempre più numerosi alle esibizioni della "loro" band, contribuendo con una partecipazione entusiasta a ricreare la magica atmosfera dei veri concerti della band di Bono e The Edge.  Il riscontro da parte del pubblico cresce di anno in anno; numerosi inviti per interventi radiofonici e televisivi si concretizzano in altrettante interviste ed apparizioni,  mentre la stampa  continua a concedere prestigiosi spazi al fenomeno di quella che diventa di fatto la band alternativa più conosciuta e ricercata d'Italia. La stessa casa discografica degli U2 li ingaggia direttamente per farli partecipare a tutti gli eventi legati alla band irlandese e nel 1997 li invita anche alla presentazione del POP Mart Tour italiano; in quella occasione addirittura lo stesso BONO  intervistato in diretta su radio Dee Jay, inizia il suo intervento salutando la "sua" cover band italiana e  lasciando ovviamente tutti sbalorditi (soprattutto i diretti interessati)!

Dom 28/10  Medicina Crow (storica cover band bergamasca)
www.medicinacrow.it


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





sabato 24 settembre 2011

roBOT4 Festival @ Bologna (BO)

JägerMusicShot ti accompagna dal 28 settembre al 1 ottobre 2011 tra feste, musica, happenings e workshop della quarta edizione del roBOT Festival di Bologna. Un evento ormai consolidato ed atteso da tutti i fans della musica elettronica d'avanguardia.

JägerMusicShot ti aspetta per un viaggio nel tempo tra tecnologia e fantasia, anche quest'anno in location d’eccellenza tra storia, innovazione e divertimento!!

Segui JägerMusicShot su facebook.com/jagermusicshot per essere sempre aggiornato!!

Dove ci trovi:
mercoledì 28/09 dalle 21.00
Teatro comunale
Largo Respighi,1 – Bologna
E dalle 23.30
Der Kindergarten
Via Calzoni, 6/b – Bologna

Giovedì 29/09 dalle 19.00
Palazzo Re Enzo
Piazza del Nettuno, 1 – Bologna
E dalle 23.30
Cassero
Via Don Minzoni, 18 – Bologna

Venerdì 30 dalle 18.00
Palazzo Re Enzo
Piazza del Nettuno, 1 – Bologna
E dalle 23.30
Link
Via Fantoni, 21 – Bologna

Sabato 1/10 dalle 18.00
Palazzo Re Enzo
Piazza del Nettuno, 1 – Bologna
E dalle 23.30
Link
Via Fantoni, 21 – Bologna

Per maggiori informazioni sui costi e abbonamenti visita il sito: www.robotfestival.it

Surf us: http://www.jagermusic.it
Like us: http://facebook.com/jagermusicshot
Follow us: http://twitter.com/jagermusicshot
Watch us: http://youtube.com/jagermusicshot

venerdì 23 settembre 2011

1/10 Cristian Marchi (top dj internazionale) @ Circus Beat Club Brescia

Circus Beat Club
dalle 23
via Dalmazia 127 Brescia
0303539089
Dalle 23 all'alba
Ingresso intero 20 euro
Ingresso libero (dalle 23 alle 00) per le ragazze in lista

Di giorno, Cristian Marchi non è ancora conosciuto quanto dovrebbe. La sua lunga carriera di dj è iniziata una ventina d'anni fa, nelle disco di Mantova e dintorni, dov'è nato. Oggi, grazie a una lunga ascesa, è diventato il dj producer italiano più richiesto nelle disco italiane. E non solo: spesso infatti suona con costanza in Francia, in Spagna, in Australia e pure a Mykonos (nell'estate 2009 e 2010 ha fatto ballare il Paradise, luogo simbolo del clubbing mondiale) e i suoi dischi fanno il giro del mondo. Chi lavora in discoteca oppure va a ballare ha ben presente l'influenza che hanno il suo stile, il suo sound. Sa che il suo modo di interpretare il ruolo del dj è innovativo e pure che he i suoi set sono una performance in cui la tecnica in console è sempre al servizio di chi balla e pure delle canzoni... Per questo, forse, e per il fatto che i locali in cui suona sono sempre o quasi sold out è giusto parlare di "fenomeno Cristian Marchi". Per quel che riguarda la musica, la sua "I got you", cantata da Max C e realizzata con i colleghi Nari & Milani e il musicista / produttore Paolo Sandrini è infatti una vera canzone. "Fin dall'inizio, fin da quando non aveva ancora un testo l'ho chiamato 'il disco dell'amore' ", spiega. "Perché in un periodo come questo, in cui in Italia e nel mondo i problemi non mancano, ho voluto dedicare questo brano all'amore, la cosa più bella della vita. Di solito i pezzi dance parlano d'altro e pure io ho scherzato sul divertimento notturno in 'Love, sex, American Express', ma questa volta sentivo il bisogno di qualcosa di più profondo". Insomma, chi va a ballare, Cristian Marchi lo conosce bene e spesso si innamora delle sue foto e dei suoi video (realizzati con cura artigianale da un staff di professionisti coordinato dallo stesso Cristian)… ma il "fenomeno Marchi" è ancora tutto da scoprire, o quasi, per gli adulti o per chi vive soprattutto di giorno. Il bello è che Cristian è molto lontano dagli stereotipi del dj: il fisico è quello di un atleta, gli eccessi non sa manca cosa siano e l'attenzione, anzi la dolcezza, con cui tratta tutti quelli che vogliono farsi fotografare con lui dopo un set (spesso sono centinaia) non sono quelle delle popstar. Cristian sa che il suo successo è legato a doppio filo con la passione per la sua musica che i tanti fan hanno (le visualizzazioni su Youtube sono oltre 2 miloni, i fan Facebook sono oltre 50.000), sa che un dj non può isolarsi dal mondo. Ogni notte, a pochi centimetri dalla folla, deve far ballare. E se non ci mette cuore e professionalità, tutti se ne accorgono.

La Banda dei Cube Guys alla conquista dei dancefloor mondiali. E adesso arriva pure il videoclip...

Nino Escuchame... Te Gusta La Banda?". E' una frase che resta in testa, complice quel ritmo così trascinante e una banda che suona allegramente. Ma in discoteca. Parliamo ovviamente de La Banda dei Cube Guys, traccia che durante i mesi estivi ha fatto ballare e scatenare i dancefloor del pianeta e quindi innamorare top della portata di Bob Sinclar, David Guetta, Roger Sanchez, Eddie Amador e, ovviamente, Chus; la cui etichetta, Stereo Productions, ha inserito questa produzione in Balearica, compilation che da anni celebra ogni estate il mito di Ibiza a colpi di produzioni dal sapore tribal & tech house.

Visto il grande successo, gli ottimi e costanti feedback e le licenze che son fioccate come pioggia in ogni parte del mondo, i citati ragazzi del cubo, ossia Luca Provera e l'inossidabile Roberto Intrallazzi, hanno deciso di realizzare anche un'esilarante clip del disco in questione: trattasi di un collage di filmati che hanno come protagonisti i due dj, impegnati come sempre a far muovere e saltare le piste delle più prestigiose discoteche del mondo. Ecco il link per guardarlo su Youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=QdHEnJl4Uf8&feature=youtu.be

giovedì 22 settembre 2011

Walter Fargi & Trasko – It’s Not Right But It’s Ok: esce a giorni ma è già una hit radiofonica

Ancora non è stato riposto sugli immensi scaffali virtuali di Beatport, quelli con sopra il disegno della cuffietta e in mezzo la freccia del download. Ma It’s Not Right But It’s Ok di Walter Fargi & Trasko, cover dell’omonimo brano di Whitney Houston, è già un successo. Il pezzo ha un beat house, le atmosfere sognanti della trance europea e fa leva su una melodia stilosa e sulla bellissima voce di Upkara. La produzione è di gran livello, lo capisci non appena premi il tasto play, e non ha nulla da invidiare a quelle delle più blasonate stelle del pop internazionale (accompagnate o no dall’onnipresente David Guetta). Tira già aria di hit, dicevamo. Sì, perché Radio 105, bruciando i tempi, ha deciso di inserirlo nella sua programmazione giornaliera. Cosa che fa doppiamente piacere, sia perché parliamo di musica dance, sia per il fatto che questo è un disco al 100% Made In Italy.

Il singolo, disponibile in digital download a giorni, sarà pubblicato da Bootylicious, la top label del duo Pain & Rossini, già artefice di grandi successi internazionali come My House Is Your House di Pain & Marcel (licenziato in Italia dalla Rise e nel mondo da altre importanti etichette e presente in prestigiose compilation come quella del mitico Pacha di Ibiza), It’s Like That di Cattaneo & Gardini (nelle grazie di Fedde Le Grand), Let’s Get Closer di Ben DJ (amatissima da Roger nella versione ufficiale dei tedeschi Lissat & Voltaxx) e I Will Be degli stessi P&R Feat. KaySee (supportata dallo svedese Avicii).

Ascolta il brano in anteprima: http://soundcloud.com/bootylicious/walter-fargi-miguel-trasko-its?utm_source=soundcloud&utm_campaign=share&utm_medium=twitter&utm_content=http://soundcloud.com/bootylicious/walter-fargi-miguel-trasko-its

BOOTYLICIOUS SUL WEB: bootyliciousrec.com – facebook.com/pages/Bootylicious-Rec/112918458775811 – twitter.com/#!/BootyliciousRec – youtube.com/user/BootyliciousRec.com/search?q[fulltext]=bootylicious+rec


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI